Menu
RSS

Fdi Lucca, al via i 'dipartimenti territoriali'

BUCHIGNANIPrendono il via il prossimo 24 gennaio, alla sede di Fratelli d'Italia di viale Cavour al numero 233, le attività dei "Dipartimenti territoriali", ovvero i punti di ascolto periodici, rivolti alla cittadinanza per raccogliere suggerimenti, iniziative, problematiche, proteste e quanto altro da presentare al consiglio comunale per voce e mano del consigliere locale Nicola Buchignani. Ideati a fine della scorsa estate nel proprio programma di lavoro, sono stati suddivisi in diversi campi: urbanistica, lavori pubblici, edilizia scolastica, viabilità, affari legali, sociale, commercio-turismo-cultura, sicurezza del territorio, politiche giovanili, sport, economia e finanza e partecipate. "Tutti comparti - si legge - cui il comitato locale affiderà ad una serie di professionisti del settore, i quali si metteranno appunto a disposizione della cittadinanza, andando a coprire quelle reali necessità dove l’attuale amministrazione non riesce o non vuole arrivare a sistemare.

Leggi tutto...

Salta il Consiglio chiesto da opposizione: “Basta passerelle”

IMG 3517Dura meno di 45 minuti il consiglio comunale straordinario, richiesto dai gruppi di opposizione sulla moratoria dello stop alle licenze per nuovi ristoranti e paninoteche in centro a cui sta lavorando l'amministrazione e in particolare l'assessore al commercio Valentina Mercanti. Una discussione, che era stata approfondita già il 7 novembre scorso con l'approvazione del regolamento del suolo pubblico e delle relative nuove tariffe della Cosap, riproposta tuttavia questa sera da una convocazione firmata dai capigruppo delle minoranze, con in testa Massimiliano Bindocci del Movimento Cinque Stelle. Ma stavolta la maggioranza, finora ’accomodante’ nell'accogliere le richieste di discussione in aula dell'opposizione, ha tirato il freno, facendo mancare il numero legale abbandonando l'aula. Questo dopo che l'aula si trovava comunque riunita da circa un'ora e mezzo: nella prima fase erano state proposte raccomandazione ed era stata data risposta ad alcune interrogazioni. Dopo due comunicazioni della giunta relative a questioni di bilancio, la seduta si è interrotta sul tema della moratoria, proposto dalle opposizioni.

Leggi tutto...

Un futuro per Bagni di Lucca, appello per scuola S.Cassiano

gemignanilucchesi2Nove interpellanze, due mozioni e undici segnalazioni scritte. Questi i dati dei primi sette mesi all’opposizione di "Un futuro per Bagni di Lucca", che questa mattina (15 gennaio), nella sede a Fornoli, ha presentato il lavoro svolto ed i progetti futuri.
“In questi mesi abbiamo sempre cercato di lavorare in maniera intelligente – le parole del capogruppo Claudio Gemignani - non abbiamo sempre remato contro la maggioranza, anzi, abbiamo anche condiviso alcuni temi sempre nel bene della cittadinanza. È troppo facile bocciare tutto. Ecco alcuni dei nostri numeri: dall’11 giugno ad oggi abbiamo presentato nove interpellanze, dai cimiteri di Pieve di Controne e di Fornoli fino alla sicurezza stradale. Un argomento molto sentito, la strada sulla quale si affaccia la nostra sede a Fornoli è pericolosa. Sempre sul tema sicurezza è di attualità la situazione di degrado del parco della Pace a Fornoli. Abbiamo fatto anche noi una girata notturna nel parco e avevamo già segnalato le luci che non funzionavano. Abbiamo presentato due mozioni che verranno presentate nel prossimo consiglio che molto probabilmente si terrà venerdì (19 gennaio). La prima riguarda la scuola di Scesta, l’impegno per un nuovo plesso scolastico di montagna. La seconda mozione è quella sul crocifisso, su cui abbiamo ricevuto numerose critiche. La richiesta è semplice, apporre nell'aula consiliare un crocifisso. Discuteremo le questioni in consiglio e vedremo”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter