Menu
RSS

Posta a giorni alterni, Mallegni (FI): "E' già caos"

magazzinoposte"Poste: è già caos". A dirlo è Massimo Mallegni che si unisce ai timori dei sindacati, Slc-Cgil e Uil Poste. "Nel magazzino di Pietrasanta - dice - sono presenti colonne di pacchi in disordine che attendono di essere recapitati ai loro destinatari e con l’arrivo delle festività ed il sovraccarico di pacchi e regali, molti dei quali destinati sotto l’albero, il servizio a recapito a giorni alterni rischia di produrre imbarazzanti disagi e ritardi. Ma a preoccupare sono anche i dipendenti di Poste Italiane che rischiano di essere lasciati a casa. Si parla di una quindicina di postini in esubero".

Leggi tutto...

Saldi estivi al via ma c'è chi ha già cominciato

saldiestivi"Già il 4 luglio ci sembra una data assurda per l'inizio dei saldi di fine stagione. Se poi aggiungiamo la concorrenza sleale di chi, soprattutto attraverso sms, sta già annunciando addirittura i presaldi in questi giorni, comprendiamo come tutto il sistema sia da rivedere per evitare che i soliti furbi o i più forti ne approfittino". Questa la denuncia dei responsabili di Confesercenti Lucca e Versilia Valentina Cesaretti e Simone Romoli sull'ormai annosa vicenda dei saldi di fine stagione che il calendario, quest'anno, fa partire sabato prossimo; data che però qualcuno sempre più frequentemente sta aggirando.

Leggi tutto...

Decessi sospetti dopo il vaccino, Marroni avvia i controlli: “Sicurezza e tranquillità per i cittadini”

Dopo il blocco di due lotti del vaccino antinfluenzale Fluad deciso dall'Aifa a causa di tre decessi sospetti verificatisi in concomitanza temporale con la somministrazione, sono stati avviati immediati controlli per verificare la presenza in Toscana di dosi dei due lotti in questione, in considerazione del divieto di utilizzo disposto in via cautelare dall'Agenzia del farmaco. I controlli riguardano i quantitativi di vaccino presenti nei tre magazzini di area vasta - centro, nord-ovest, sud - e nei centri di vaccinazioni. Sono stati informati e allertati anche tutti i direttori generali della aziende sanitarie. Attivi anche i controlli effettuati dalla stessa casa produttrice.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter