Menu
RSS

Studenti senza bus, Lega Nord: "Situazione da risolvere"

buschiusoCarenza di autobus e studenti a piedi, la Lega Nord, con la consigliera regionale Elisa Montemagni stigmatizza la situazione: "Immaginiamo la faccia di studenti e genitori residenti a Porcari - afferma - quando si sono visti letteralmente superare dal bus mattutino che doveva portare i ragazzi a scuola. Siccome sembra non sia la prima volta che succedono assurdi episodi di questo tipo, non sarebbe il caso, dato che siamo a novembre, che qualcuno si attivasse per risolvere questa criticità?".

Leggi tutto...

Conti (Pd): "Su via Vallecchia lavori portati a termine a metà"

Foto marciapiede via Provinciale VallecchiaLavori per il marciapiede alla Vallecchia, il Pd 'smonta' le ricostruzioni della (ex) maggioranza di Pietrasanta. "In questi giorni - scrive Nicola Conti - abbiamo assistito alla soddisfazione da parte dell’ex-assessore ai lavori pubblici per il completamento del rifacimento del marciapiede lato mare di via Provinciale per Vallecchia. Ricordiamo bene come in questi poco più di due anni di mandato, l’ex amministrazione che ha abbandonato la guida della città ci ha abituato all’esaltazione del poco o niente realizzato, con inaugurazioni premature (vedasi museo archeologico) o di opere a metà completamento".

Leggi tutto...

Aggredito in carcere agente di polizia penitenziaria

  • Pubblicato in Cronaca

carcereluccainternoNuova aggressione ai danni di un agente penitenziario ieri (18 ottobre) a Lucca. A denunciare l'episodio è il Sindacato autonomo di polizia penitenziaria Sappe.
“Ieri un detenuto italiano - denuncia Pasquale Salemme, segretario per la Toscana del sindacato - subito dopo aver conferito con il comandante, nell’uscire dall’ufficio ha prima tentato di aggredire l’agente di servizio ai cancelli e poi ha aggredito un altro agente colpendolo con un pugno al volo. Questa si aggiunge alle altre aggressioni subite dai colleghi qualche settimana fa e la cosa grave è che nessun provvedimento viene preso contro questi delinquenti che usano violenza: i responsabili di altri episodi di aggressione ad agenti, per dire, anziché essere trasferiti sono ancora qui, e si fanno quasi vanto di non aver avuto alcuna punizione per quel che di grave hanno fatto. Queste tensioni sfiancano il personale di polizia penitenziaria che ha già prossi problemi operativi, a cominciare dal sopperire alle problematiche del nucleo traduzioni di Pisa con le unità del servizio a turno, alla mancanza di sovrintendenti ed ispettori, alla non rispondenza della tabella organica degli agenti tra previsti ed effettivamente in servizio. Basta. Servono provvedimenti certi e concreti".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter