Menu
RSS

Rossi all'Anci: "Lo Stato ci ha dato poteri da esercitare"

rossi1Negli ultimi cinque anni le competenze della Regione sono aumentate a seguito di leggi dello Stato. Noi stiamo semplicemente esercitando i poteri che ci sono stati attribuiti. Questo è il primo, fondamentale obbligo di chi ha una responsabilità politica". Il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha aperto così la conferenza stampa convocata oggi a Palazzo Strozzi Sacrati per rispondere alle critiche di "centralismo" della Regione rispetto ai comuni emerse durante l'assemblea regionale dell'Anci in particolare da parte del presidente nonché sindaco di Prato Matteo Biffoni. Rossi ha ricordato come a seguito della legge di decentramento, la cosiddetta ‘Del Rio', siano state attribuite alle Regioni le competenze delle Province in materia di formazione, agricoltura, caccia, pesca, assorbendo anche il personale (oltre mille dipendenti) ad esse dedicato, di come siano diventate di competenza regionale la difesa del suolo, la viabilità regionale, e siano aumentate le responsabilità sull'ambiente, in quest'ultimo caso a seguito di una sentenza della Corte costituzionale.

Leggi tutto...

Tambellini: “Bene mozione Baccelli per tutelare il centro”

tambellini2017“La mozione presentata dal consigliere regionale Stefano Baccelli (Leggila qui) sulla disciplina delle attività commerciali per la tutela e il decoro dei centri storici delle città d’arte rappresenta un’importante stimolo affinché la Regione possa fornire ai Comuni un supporto legislativo per porre un freno all’apertura di attività commerciali in contrasto con l’immagine e il decoro delle città d’arte". Alessandro Tambellini, sindaco uscente e candidato per un secondo mandato alle prossime amministrative, supporta la posizione del consigliere regionale lucchese: "La liberalizzazione del mercato - dice - sorretta negli anni da una normativa europea e nazionale sempre più permissiva, ha infatti creato non pochi problemi agli amministratori locali, e nella fattispecie ai sindaci di città come la nostra, che hanno avuto a disposizione armi spuntate nei confronti di una tendenza a rendere globale l’occupazione dei centri cittadini, che in questo modo perdono progressivamente le proprie caratteristiche peculiari e specifiche, per diventare sempre più uguali gli uni agli altri".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter