Menu
RSS

Regione, assegnato il Pegaso d'oro a Corinne Vella

fileIl Pegaso del Consiglio regionale, “simbolo di libertà” è stato consegnato oggi (14 dicembre) a Corinne Vella, sorella di Daphne Caruana Galizia, la giornalista assassinata a Malta lo scorso ottobre. A consegnare il riconoscimento è stato il presidente Eugenio Giani: "Daphne Caruana Galiza è stata uccisa mentre svolgeva il lavoro più importante per tutti i cittadini, quello del giornalista che in spirito di libertà propone la verità, attraverso l’indagine e l’inchiesta. A lei va anche il nostro grazie. Il nostro cavallo alato è l’espressione della libertà ritrovata dalla Toscana dopo l’autoritario ventennio fascista".

Leggi tutto...

Tonnellate di rifiuti dal Lazio, Lega Nord: "No all'accordo della Regione"

elisa montemagni“Osteggiamo apertamente la recente decisione presa dalla Regione Toscana con delibera dell’11 dicembre scorso, che comporta lo stoccaggio a Pioppogatto ed all’impianto Cermec di Massa di 20mila tonnellate di rifiuti provenienti dal Lazio". 
Così Elisa Montemagni ed Andrea Cella, rispettivamente consigliere regionale e segretario provinciale massese della Lega Nord che continuano: “Ogni regione deve, infatti, a nostro avviso, smaltire i propri scarti nella propria area di competenza, senza andare a coinvolgere altre strutture fuori territorio che hanno già, notoriamente, i loro problemi. Tra l’altro - precisa Montemagni - per quanto riguarda il sito ubicato nel comune di Massarosa, proprio in questi giorni, l’Arpat ha rilevato come la delicata questione delle maleodoranze, dipenda effettivamente dal predetto impianto e quindi riteniamo ragionevole e doveroso, prima di ricevere altra immondizia, sistemare le cose in modo capillare e definitivo".

Leggi tutto...

Manovra finanziaria al vaglio del consiglio regionale

consiglioregionaleNota di aggiornamento al Defr (Documento di economia e finanza regionale), legge di stabilità e collegato alla legge di stabilità per l’anno 2018, bilancio di previsione finanziaria 2018-2020, disposizioni in materia di programmazione settoriale, questo il pacchetto di norme che la commissione Affari istituzionali e bilancio, presieduta da Giacomo Bugliani (Pd), ha licenziato a maggioranza.

Leggi tutto...

A Firenze convegno sulle professioni intellettuali in Toscana

firma protocollo tribunale ordini"Le professioni intellettuali hanno un ruolo strategico per la crescita della comunità e da tempo la Regione ne ha fatto un capitolo importante della propria agenda politica". Lo ha ricordato il consigliere per il lavoro del presidente Enrico Rossi Gianfranco Simoncini che ha preso parte stamani (14 dicembre), nella sala Pegaso di palazzo Strozzi Sacrati, alla firma del protocollo tra Tribunale di Firenze, Corte d'appello, ordini e collegi professionali della provincia di Firenze, Ape Periti e Camera civile di Firenze, per l'iscrizione all'albo dei Consulenti tecnici d'ufficio (Ctu).
Simoncini ha anche annunciato che il prossimo 19 gennaio, a Firenze, si terrà un convegno, promosso dalla Regione in collaborazione con la Commissione regionale dei soggetti professionali, sul tema Le Professioni intellettuali in Toscana, dalla legge regionale 73/2008 alle misure a favore dei liberi professionisti, al quale parteciperà il presidente Rossi.

Leggi tutto...

Screening oncologici, in Toscana si mantengono buoni standard

mammografia1Screening oncologici: ancora una volta, sul fronte della prevenzione secondaria, la Regione Toscana registra un'ottima performance. I dati relativi al 2016 sono stati presentati stamani (14 dicembre) nel corso di un convegno organizzato dall'Ispo (Istituto per lo studio e la prevenzione oncologica) dedicato, appunto, ai programmi di screening oncologico della Regione Toscana, che si è tenuto a Firenze nell'auditorium di Sant'Apollonia. Nel corso del convegno, è stata annunciata anche la fusione tra Ispo e Itt: dal 1 gennaio prossimo ci sarà un unico ente, che si chiamerà Ispro (Istituto per lo studio, la prevenzione e la rete oncologica).

Leggi tutto...

Controllo: disco verde per bilancio previsione e legge stabilità

La sede della Regione Toscana Palazzo Strozzi SacratiLa commissione Controllo della Regione Toscana, presieduta da Jacopo Alberti (Lega nord), esaminata la legge di stabilità 2018 ne ha rilevato a maggioranza la coerenza con la programmazione generale e con la Nota di aggiornamento al Defr, senza esprimere osservazioni alla commissione Affari istituzionali. Esaminata anche la proposta di legge sul bilancio di previsione finanziario 2018/2020, la commissione ha espresso, sempre a maggioranza, osservazione alla commissione competente in materia finanziaria per i profili di coerenza con i documenti di programmazione generale. Nello specifico si osserva che la proposta di bilancio non è corredata dal parere del collegio dei revisori del conti come previsto dal decreto legislativo 118 del 2011. 

Leggi tutto...

Bilancio, ok della commissione infrastrutture. Baccelli: "Bene fondi per Francigena"

stefanobaccelliParere favorevole a maggioranza in commissione Ambiente e territorio del Consiglio regionale, presieduta da Stefano Baccelli (Pd), alle proposte di legge di bilancio, finanziaria e alla nota di aggiornamento al Defr 2018. Hanno espresso voto contrario Movimento 5 stelle e Sì-Toscana a sinistra. Tra le misure di competenza sui quali la commissione ha espresso parere secondario, soddisfazione è stata espressa dal presidente in merito alla conferma – inserita nella proposta di legge di stabilità 2018, articolo 10 – del contributo regionale (già previsto dall’articolo 45 della legge regionale 77/2012) per la realizzazione del sistema tangenziale di Lucca. La disposizione conferma l’importo complessivo dell’intervento (15 milioni di euro) che viene coperto con un’articolazione temporale diversa. Nello specifico sono previsti per il 2018 4milioni 500mila euro, 4milioni per il 2019 e 6 milioni 500mila euro per il 2020. Il tutto previa stipula di specifici accordi con gli enti competenti alla realizzazione degli interventi.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter