Menu
RSS

Indennità dei consiglieri, non passa la proposta della Lega Nord

consiglioregionaletoscanaLa proposta di legge presentata dai consiglieri di Lega Nord, primo firmatario Claudio Borghi, per razionalizzare i costi della politica legati al funzionamento dell’assemblea legislativa regionale, è stata respinta dall’aula con ventiquattro voti contrari e quindici favorevoli.
E’ stato il presidente della commissione Affari istituzionali Giacomo Bugliani (Pd) ad allustrarla, sottolineando che il testo vuole ancorare l’indennità che spettano a consiglieri, presidente e componenti della Giunta, allo stato di benessere della comunità toscana. Il punto di riferimento del sistema di calcolo è il reddito complessivo medio regionale, ossia il rapporto tra il reddito complessivo ed il numero dei contribuenti. Ad esso si associano parametri come il tasso disoccupazione, la presenza di giovani tra i 15 ed i 29 anni che non studiano e non lavorano (NEET), il tasso di natalità e il tasso di povertà assoluta.

Leggi tutto...

Comuni e circoscrizioni territoriali, non passa proposta di legge

consiglioregNon passa la proposta di legge al Parlamento, presentata dai consiglieri della Lega Nord, per una modifica del Testo unico sugli enti locali e per “eliminare una disparità di trattamento tra i cittadini residenti nei grandi centri urbani e nei piccoli borghi”. Il Consiglio regionale ha respinto tutti gli articoli del testo illustrato dal presidente della commissione Affari istituzionali, Giacomo Bugliani (Pd). La proposta prevedeva che un numero adeguato di residenti, stabilito dalla legge regionale, potesse proporre il distacco di parte del territorio di un nuovo comune, nato da fusione, entro dieci anni dalla sua istituzione e anche in caso di numero di abitanti inferiore a diecimila. Nel testo si impediva inoltre ad un sindaco con due mandati sulle spalle di ripresentarsi per un terzo mandato nel nuovo comune nato dalla fusione.

Leggi tutto...

Artea, via libera al bilancio

foto ortoVia libera al bilancio preventivo 2017 di Artea, l’Azienda regionale per le erogazioni in agricoltura. Il Consiglio regionale ha approvato a maggioranza. Il bilancio di Artea è in pareggio con un valore della produzione pari a un milione e 623 mila euro e costi di produzione pari a un milione e 613 mila euro. L’Agenzia gestisce un milione e 600 mila euro di fondi annui, escluso il costo del personale che rientra nel ruolo unico regionale. Le risorse servono per il funzionamento dell’Agenzia, per prestazioni di servizi e controlli sulle aziende e per il sistema informativo Artea con la gestione dell’anagrafe agricola.

Leggi tutto...

Cultura e paesaggio, ok alla legge per il sostegno

consiglioregVia libera alla legge per il sostegno e la valorizzazione della cultura e del paesaggio toscano. Il Consiglio regionale ha votato a maggioranza il testo che prevede agevolazioni fiscali a favore dei soggetti che effettuano erogazioni liberali per la promozione di iniziative in ambito culturale e paesaggistico. Astenute tutte le opposizioni.

Leggi tutto...

Piani di settore regionali allineati al nuovo modello, ok del Consiglio

consiglioregionaletoscanaCon un solo testo legislativo, che modifica ben venticinque leggi regionali in vigore, si punta ad allineare tutte le politiche di settore al nuovo modello di programmazione introdotto dalla legge regionale 1/2015, che vede nel programma regionale di sviluppo (Prs) l’atto fondamentale di indirizzo per i prossimi quattro anni e nel Documento di Economia e Finanza Regionale (Defr), con la relativa nota di aggiornamento, la specificazione degli indirizzi e l’indicazione degli interventi dell’anno successivo.

Leggi tutto...

Immobili delle Province alla Regione, ok a legge

consiglioregApprovata a maggioranza dal consiglio regionale della Toscana la legge che recepisce gli accordi conseguenti al riordino delle funzioni provinciali, sul trasferimento dei beni immobili e dei rapporti onerosi dalla Città metropolitana di Firenze e dalle Province alla Regione. L’atto ha ricevuto il voto favorevole di Pd e di Articolo 1 Movimento democratico e progressista, il voto contrario di Lega e Forza Italia e l’astensione di SìToscana a sinistra. “Con questa proposta di legge – ha detto in aula il presidente della commissione affari istituzionali, Giacomo Bugliani (Pd) – si va a completare l’iter di trasferimento delle funzioni dalle Province alla Città metropolitana di Firenze e alla Regione”.

Leggi tutto...

Costituito in consiglio regionale il gruppo Mdp-Articolo 1

enrico rossiÈ stato ufficialmente costituito oggi (28 marzo) il nuovo gruppo in consiglio regionale. Il presidente dell’assemblea toscana, Eugenio Giani, ha annunciato in apertura dei lavori d’aula la nascita di Articolo 1-Movimento democratico e progressista. Il gruppo è costituito da due consiglieri, Serena Spinelli, che sarà capogruppo e tesoriere, e il presidente della Giunta regionale Enrico Rossi. Articolo 1-Mdp, ha comunicato Giani all’Aula, farà parte della maggioranza.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter