Menu
RSS

Internet in Toscana: crescono gli investimenti e la diffusione del digital fra le aziende e i privati

internetLa società contemporanea è sempre più digitale, e l’Italia non sfugge a questa logica. Da quando l’Unione Europea ha fatto pressioni in seno alla digitalizzazione, il nostro Paese ha cominciato finalmente ad adeguarsi. Lo sviluppo del piano dell’Agenda digitale, infatti, ha portato immediati benefici in molte delle regioni. In Toscana, questo diktat ha permesso ai cittadini di poter contare su una copertura Internet di livello: parliamo dunque di una regione che non è indietro rispetto al resto dell’Italia. Nello specifico, sono cresciuti gli investimenti pubblici: cosa che ha consentito alle aziende e ai privati di ottenere svariati benefici. Vediamo quindi di capire cos’è l’Agenda Digitale, e quali sono i vantaggi della digitalizzazione.

Leggi tutto...

Mugnai (Fi): "Giù l'Imu sulle case occupate abusivamente"

consiglioreg"Intervenire presso i Comuni della Toscana affinché abbattano al massimo l’aliquota Imu sugli immobili non abitativi occupati abusivamente": questo l’obiettivo della mozione con cui il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Stefano Mugnai punta ad impegnare la giunta regionale toscana in favore di chi è proprietario di un immobile appartenente "alle categorie catastali A/10, B, C, D (ovvero categorie catastali non abitative dove rientrano uffici e studi privati, case di cura e collegi, scuole e magazzini, negozi e laboratori ecc) in relazione alle quali sussista uno stato di occupazione abusiva attestato da apposita denuncia alle competenti autorità e fino al provvedimento di avvenuta restituzione dell’immobile".

Leggi tutto...

"L'ora di legalità", al via il bando Cgil per le scuole della Toscana

ora legalL’ora di legalità. Questo il nome del bando promosso dalla Cgil Toscana e le sue categorie, a cui possono partecipare tutte le scuole della regione (Istituti scolastici o singole classi di scuole secondarie di primo e di secondo grado) presentando progetti sulla Educazione alla cultura del lavoro dignitoso e della legalità democratica (tra i temi da affrontare: educazione al rispetto della legalità, lotta alla corruzione, contrasto alle mafie, tutela del lavoro regolare e dignitoso, contrasto alle forme di sfruttamento lavorativo).

Leggi tutto...

Aeroporto e terza corsia, Ceccarelli: "Procedimenti in via di conclusione"

ceccarelliAeroporto di Firenze, nuova stazione Foster e gestione terre e rocce da scavo, impianto di Case Passerini, terze corsie autostradali. La comunicazione dell’assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli fa il punto in aula sulle procedure di valutazione ambientale e autorizzative, sia sulle dotazioni impiantistiche per lo smaltimento dei rifiuti della Piana fiorentina. L’assessore ha precisato che i procedimenti inerenti le opere infrastrutturali oggetto della richiesta di comunicazione sono stati in larga parte conclusi, la Regione si è già espressa e la competenza amministrativa, sia per la Via (valutazione di impatto ambientale), sia per l’approvazione dei progetti è principalmente statale. In merito all’aeroporto di Firenze, il masterplan 2014-2019 dell’Amerigo Vespucci si trova in fase di Via di competenza statale. La Regione si era espressa con orientamento favorevole alla realizzazione degli interventi, a condizione dell’esecuzione di alcune opere compensative per il miglioramento della mobilità collettiva, per ridurre l’inquinamento atmosferico, per il mantenimento dell’attività agricola. Tra queste alcune hanno già preso avvio: è stato siglato un accordo su “programma di interventi di forestazione, imboschimento e promozione delle attività agricole nel parco agricolo della Piana” e sono stati stanziati 7 milioni di euro per potenziare la rete ciclopedonale della Piana. Ceccarelli ha detto che sulla stazione Foster, per il 'Nodo di Firenze' è stato concluso l’intervento relativo al dispositivo di scavalco tra le stazioni di Firenze Castello e Firenze Rifredi. Le principali opere del 'Nodo alta velocità', che restano ancora da completare sono il passante sotterraneo tra Rifredi e Campo di Marte e la nuova stazione Foster di Belfiore. I lavori dello scavo meccanizzato del Passante non sono stati ancora avviati a causa dell’indagine della Procura della Repubblica. Il progetto della gestione delle terre e rocce da scavo prevedeva che il materiale fosse utilizzato per il ripristino ambientale dell’area mineraria di Cavriglia, Santa Barbara. Nell’ambito del procedimento di Via di competenza statale per la realizzazione a Santa Barbara delle due colline di schermo, si è posta la questione della qualificazione delle terre e sono state avviate due distinte procedure di Via. Riguardo alla realizzazione dell’inceneritore di Case Passerini, il nuovo impianto di termovalorizzazione proposto da Q-Thermo, è stato sottoposto alla procedura di Via provinciale e ha ricevuto parere positivo di compatibilità ambientale. Nella comunicazione emerge anche un aggiornamento sulle terze corsie autostradali. La fine dei lavori per l’A1 Barberino di Mugello-Firenze nord (17,5 chilometri) è prevista per il 2020. I lavori in fase di ultimazione riguardano i primi tre chilometri di autostrada e la viabilità locale e relativa cantierizzazione. Risulta realizzato al 90 per cento il tratto Firenze nord-Firenze sud (22 chilometri). Anche la conclusione dei lavori di ampliamento della terza corsia di Firenze Sud-Incisa Reggello (19 chilometri) è prevista per il 2020. Per il tratto Incisa/Valdarno (18,4 chilometri) è stata conclusa la Via mentre per l’ampliamento della terza corsia del tratto dell’A11 Firenze-Pistoia è stato espresso dal Ministero il parere di compatibilità ambientale. Ceccarelli ha ribadito che la giunta si sta adoperando affinché tutte le opere infrastrutturali presenti nel piano regionale integrato infrastrutture e mobilità (Priim) arrivino a conclusione per alzare il livello di qualità, sicurezza, accessibilità, interconnessione e sostenibilità delle infrastrutture.

Leggi tutto...

Corsi istruzione tecnica superiore, ancora pochi giorni per iscriversi

giovani e lavoroUltimi giorni per iscriversi ai corsi gratuiti di istruzione tecnica superiore finanziati nell'ambito di Giovanisì, il progetto regionale per l'autonomia dei giovani. Degli 11 corsi per i quali sono state aperte le iscrizioni, ne restano ancora sei a disposizione e l'ultima scadenza è per il prossimo 20 ottobre. Questi i corsi ancora aperti: A Viareggio, l'Its per la mobilità sostenibile Italian super yacht life, tecnico superiore per la mobilità delle persone e delle merci (Deck Officer).

Leggi tutto...

Al via il bando Corecom per premiare i migliori spot sulla ludopatia

giocoazzardoUn bando per premiare i migliori spot tv e radio realizzati sul tema della ludopatia e del gioco d’azzardo patologico. E’ quello promosso da Corecom toscana che questa mattina (11 ottobre) in Consiglio regionale ha presentato l’iniziativa con un testimonial di eccezione: Pupo. Finalità del bando – 15mila euro a diposizione complessivamente per premiare i primi tre spot televisivi e i primi tre radiofonici - è quella di sensibilizzare la società toscana su rischi e danni legati a ludopatia e gioco d’azzardo. Il presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani, intervenuto alla presentazione, ha ringraziato Pupo: “E’ opinion leader e persona attenta alle questioni sociali; un uomo molto amato che può esercitare una grande influenza”. Nelle parole del presidente l’importanza dell’impegno del Corecom della Toscana e dell’osservatorio regionale sul fenomeno della dipendenza da gioco, rappresentato dalla presidente, Serena Spinelli.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter