Menu
RSS

Attività internazionali della Regione, cambia la legge

barniIl punto sulle attività di rilievo internazionale della Regione Toscana è stato fatto nel pomeriggio di oggi (20 febbraio) in commissione politiche europee ed affari internazionali dalla vicepresidente della giunta regionale, Monica Barni, che ha tra le altre la delega ai toscani all’estero. All’ordine del giorno vi era l’illustrazione della proposta di modifica della legge sulle attività europee ed internazionali della Regione che regola anche i rapporti con le associazioni dei Toscani all’estero.

Leggi tutto...

Animali d'affezione sui bus, M5S propone regolamento unico

consiglioregionaleUn regolamento unico per far salire gli animali sugli autobus. E' la proposta illustrada da Irene Galletti, consigliera regionale M5S vicepresidente della Seconda Commissione, nel presentare la proposta di legge M5S sul tema della quale è prima firmataria. “Solo negli ultimi due mesi - spiega - ho ricevuto dieci segnalazioni di spiacevoli incomprensioni tra autisti d’autobus e utenti con animali d’affezione che volevano portarli a bordo. Un problema risolvibile causato soprattutto dalla disomogeneità di trattamento tra i gestori del servizio di trasporto pubblico regionale nell’assicurare quello che dovrebbe essere un diritto di civiltà”.

Leggi tutto...

Pegaso per lo sport, ecco i 12 finalisti

pegasosportMartina Batini, argento mondiale a Rio 2016 nel fioretto a squadre, Alessia Biagini, campionessa italiana di spada, Rachele Bruni, argento a Rio 2016 nei 10 km di nuoto in acque libere, Simone Buti, argento a Rio 2016 per la pallavolo, Niccolò Campriani, due ori a Rio 2016 nel tiro a segno, Giada Cavataio, vicecampionessa mondiale di pattinaggio artistico, Alessio Cornamusini, vicecampione mondiale di arrampicata sportiva, Gabriele Detti, due bronzi nel nuoto ai giochi di Rio 2016, Marco Innocenti, argento a Rio 2016 nel tiro a volo double trap, Francesco Menon, campione italiano di rugby con il Rovigo, Gabriele Rossetti, oro a Rio 2016 nel tiro a volo skeet, Chiara Tabani, argento a Rio nella pallanuoto. Questa la rosa dei 12 atleti finalisti da cui, dopo avere selezionato una terna, sarà scelto il vincitore del Pegaso per lo sport 2017. L'ha annunciata oggi l'assessore regionale allo sport Stefania Saccardi, dando il via all'edizione numero 19 del Pegaso per lo sport, l'evento ideato e promosso dalla Regione Toscana per premiare il meglio dello sport toscano. Con l'assessore regionale sono intervenuti Massimo Porciani, presidente del Comitato paralimpico della Toscana e Giampaolo Marchini dell'Unione stampa sportiva della Toscana - che ha selezionato i 12 atleti toscani che si sono distinti in competizioni sportive di livello nazionale ed internazionale nel corso del 2016 -, mentre il presidente del Coni Toscana Salvatore Sanzo, impossibilitato ad essere presente, ha inviato un messaggio di saluto.

Leggi tutto...

Oli extravertigini toscani, al via la selezione regionale

olio toscano igpI migliori oli toscani in un unico catalogo, per la promozione in Italia e nel mondo. E' questo l'obiettivo della Selezione regionale degli oli extravergine di oliva Dop e Igp di Toscana che torna per l'edizione 2017. Sarà realizzata dalla Regione, con la collaborazione di Promo Firenze, azienda speciale della Camera di Commercio di Firenze. La selezione, riservata agli oli extravergini di oliva Dop e Igp, avrà il compito di evidenziare la migliore produzione olearia toscana, allo scopo di utilizzarla per azioni promozionali, in Italia e all'estero, e, nel contempo, premiare e stimolare lo sforzo delle imprese olivicole al continuo miglioramento della qualità del prodotto.

Leggi tutto...

Business e innovazione: ecco 'Toscana Tech'

ToscanaTech 685x190Due giorni fitti di presentazioni, seminari e conferenze ma anche di incontri e di confronti tra le aziende, piccole e grandi, e chi fa ricerca. La Regione organizza la prima edizione di "Toscana Tech", un evento che vuole diventare punto di riferimento per il sistema delle imprese, manager, pubbliche amministrazioni, università, centri e laboratori di ricerca, investitori e stampa specializzata che desiderano conoscere le nuove tecnologie e cogliere le opportunità offerte dai fondi di finanziamento regionali, nazionali e europei: uno sguardo a trecentosessanta gradi dal mondo digital alle start up più promettenti, dalla fabbrica intelligente 4.0 alla formazione (necessaria) che ne consegue, dalle connessioni con l'apprezzato mondo della ricerca toscano all'agenda digitale o come la pubblica amministrazione prova (e riesce) ad attrarre investimenti da fuori Toscana. Tutti insieme, come un'ochestra ben accordata, per crescere e aggiornarsi: per avere imprese più competitive e (auspicabilmente) con più posti di lavoro, per agganciare la ripresa economica tanto attesa.

Leggi tutto...

Rossi: "Un'alleanza contro la povertà da 400 milioni"

Rossi conferenza stampa.JPGLe politiche pubbliche dovrebbero puntare ad incrementare la domanda interna e a determinare la ripresa, ed è possibile farlo, come sollecita Allenza contro la povertà, destinando 7 miliardi in Italia e 400 milioni in Toscana a chi si trova in estremo disagio. E' questa una delle proposte che il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ha lanciato questa mattina (17 febbraio) a Firenze a margine della presentazione del rapporto 2016-17 dell'Istituto per la programmazione economica della Toscana. "La Regione ha investito – ha spiegato Rossi – nei suoi porti, nel sistema ferroviario, nei servizi pubblici di trasporto locale, nella difesa del suolo. E' ciò che possiamo fare e lo stiamo facendo, così come spendiamo bene e interamente i fondi comunitari. Ma per un sostegno vero alla ripresa serve una svolta nelle politiche europee e in quelle nazionali".

Leggi tutto...

Quartini (M5S): "Ospedali, va superato il modello dell'intensità di cura"

ospedaleluc“Nel nostro programma elettorale ponevamo il superamento del modello per intensità di cure come una condizione imprescindibile per assicurare un buon servizio sanitario in toscana. Ci fa piacere che persino Enrico Desideri, direttore generale dell’Asl Toscana Sud, lo abbia capito. Ora aspettiamo di capire dal voto in aula sulla nostra mozione se il Partito Democratico, o quello che ne rimarrà dopo domenica, ha capito l’errore ed è disposto seriamente a valutare soluzioni migliorative”. Lo afferma Andrea Quartini, consigliere regionale M5S in Commissione Sanità primo firmatario della mozione al consiglio regionale.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter