Menu
RSS

Cinque anni 'in diretta' ma senza perdere la rotta

luccaaltoQuando si inizia a invecchiare, per mitigare l’effetto, non si dice più l’età o si tenta di nasconderla. Non è così nel caso di Lucca in Diretta che questa notte, proprio mentre si svolgeva la Luminara di Santa Croce, ha compiuto il suo primo lustro. Cinque anni, che sembrano pochi ma che, per chi ci lavora dall’inizio ma anche per chi è salito in corsa (e che corsa), sembrano un’eternità. A volte, anche nella percezione dei lettori, infatti, sembra di avvertire che Lucca in Diretta, quotidiano on line nato da esperienze diverse nel mondo dell’editoria tradizionale e della televisione locale, esista da sempre.

Leggi tutto...

Sgravi fiscali per chi investe in pubblicità sui media locali

mediaUna buona notizia per l'editoria e per le attività che investono in pubblicità sui mezzi di informazione del proprio territorio: sgravi fiscali pari al 75 per cento a decorrere dal 2018. Il provvedimento è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale lo scorso 23 giugno e si pone l'obiettivo di favorire le campagne pubblicitarie sulla stampa, online e cartacea, sulle radio e sulle tv locali, ottime vetrine per le aziende e i privati. Un credito d'imposta che riguarderà "le imprese lavoratrici e i lavoratori autonomi" che investiranno in pubblicità almeno l'1 per cento in più rispetto a quanto speso nell'anno precedente sugli stessi mezzi d'informazione.

Leggi tutto...

La famiglia si allarga: nasce 'Serchio in Diretta'

invitoLa famiglia delle ‘Dirette’ si allarga. Nasce sabato (1 luglio), infatti, una nuova testata giornalistica che si affiancherà alle già affermate Lucca in Diretta e Il Cuoio in Diretta. E sarà dedicata alla Valle del Serchio. Il nome, Serchio in Diretta, è un omaggio al fiume che scava la valle che dal monte Sillano scende verso Lucca. Un fiume che è elemento unificatore di un territorio che vi si specchia e vi si riconosce.
Nasce, quindi, da una costola di Lucca in Diretta un quotidiano on line che, nelle ambizioni, vuole coprire la cronaca, la politica, la cultura, gli eventi, gli appuntamenti, il folklore, lo sport di un territorio vasto quanto complesso, ricco di specificità e di fermenti.
Basti pensare al tema caldissimo delle fusioni dei Comuni che potrebbe portare a breve a ridisegnare la geopolitica dell’intero territorio. Ma anche ai temi ambientali, culturali, storici, sociali e politici che le varie realtà, comunali e infracomunali, riescono ad esprimere.
Una sfida difficile, che ha lo scopo di dare una voce in più a un territorio che merita di essere valorizzato e trattato non solo nelle pagine dei comprensori, ma autonomamente, con la dignità che spetta alle realtà che la compongono.
Il primo atto ufficiale sarà venerdì (30 giugno) al ristorante Zi’ Meo di Castelvecchio Pascoli quando, alle 18,30, ci sarà la presentazione ufficiale della testata, aperta a tutti coloro che vorranno intervenire, alla presenza dei rappresentanti della casa editrice, del direttore e dei giornalisti che compongono la redazione. Sarà l’occasione per capire più nel dettaglio il progetto, le radici, le prospettive del Serchio in Diretta. E anche un’occasione per iniziare insieme a istituzioni e gente comune un percorso che sarà di relazione reciproca, di confronto, di scambio e di dibattito. Di cui crediamo e speriamo di essere all’altezza.
Ci vediamo venerdì!

Leggi tutto...

Il sindacato giornalisti scrive ai candidati sindaco: "Una volta eletti applicate la legge sugli uffici stampa"

urnaIn vista delle prossime elezioni amministrative, l’Associazione Stampa Toscana, sindacato unitario dei giornalisti, ha scritto a tutte le candidate ed i candidati sindaci, di ogni orientamento politico, per chiedere di impegnarsi a far sì che, una volta eletti, nei propri Comuni si possa attuare quanto prevede la legge 150/2000.
La legge 150/2000 istituisce e regolamenta, nella pubblica amministrazione, la figura dell’ufficio stampa, distinguendone profili, professionalità e funzioni in rapporto sia al portavoce politico che all’Ufficio relazioni con il pubblico, e regolamentando i rapporti con l’organo di vertice dell’amministrazione. Obiettivo: garantire trasparenza e informazione nei confronti della cittadinanza, ma anche visibilità e risalto all’azione dell’amministrazione.

Leggi tutto...

Fake news in economia, Barisoni in fondazione Bml

barisoniLa Banca del Monte di Lucca in collaborazione con Franca Severini di ZonaFranca Editrice, organizza per giovedì (11 maggio) alle 18 un incontro con Sebastiano Barisoni, vicedirettore di Radio 24 sul tema delle fake news e la libera informazione in materia economica. L'appuntamento è all'auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca. Ad intervistare il giornalista sarà il collega Piero Ceccatelli.
Per informazioni e prenotazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto...

Regione, vicepresidente Barni incontra l'Ast: "In difesa della libertà di stampa e del diritto alla verità"

monicabarni"Solidarietà a tutti i giornalisti e agli operatori dei media che, per l'esercizio della loro professione, sono finiti in carcere o stanno subendo minacce e intimidazioni. In Turchia come in tutto il mondo." È questo il messaggio lanciato questa mattina da Palazzo Strozzi Sacrati, in occasione dell'incontro tra una delegazione dell'associazione stampa Toscana e Monica Barni, vicepresidente della regione Toscana, con delega anche alla promozione dei diritti umani.

Leggi tutto...

Giornalismo e letteratura, seminario internazionale all'Agorà

Dino TerraSabato (8 aprile) alla biblioteca civica Agorà (dalle 9,15 alle 13 e dalle 15 alle 18) avrà luogo il secondo seminario internazionale su letteratura e giornalismo, organizzato dalla Fondazione Dino Terra, con il patrocinio del Comune di Lucca e dell'Ufficio scolastico territoriale di Lucca e Massa. Collaborano all'organizzazione anche due meritori enti internazionali: il Centro studi Sirio Giannini (Cisesg) di Seravezza e Pietrasanta e il Centro studi sulle letterature europee (Cisle) di Torino e Milano, che partecipano con alcuni loro giovani studiosi. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter