Menu
RSS

Il consiglio regionale toscano al Salone del libro di Torino

consiglioregionaletoscanaBiblioteca dell’identità toscana, edizioni dell’assemblea e anteprima del volume Una famiglia in lotta. I Martini tra fine Ottocento, Grande Guerra, Resistenza e Deportazione. Così anche il Consiglio regionale è presente alla trentesima edizione del Salone internazionale del libro di Torino dove la Toscana quest’anno è ospite. Il Consiglio partecipa al vasto programma con iniziative che ne testimoniano l’impegno costante nell’ambito della promozione della cultura del libro. “Sono soddisfatto – ha detto il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani – che la Toscana possa presentarsi al salone del Libro con la sua catena editoriale che rappresenta uno dei punti qualificanti per la promozione dell’identità, della memoria e della cultura della nostra regione”.

Leggi tutto...

Palestina, Fattori: avanti con impegno del consiglio regionale contro l'occupazione dei territori

Incontro delegazione PalestinaIl presidente della commissione istituzionale Politiche europee e affari internazionali, Tommaso Fattori (Sì-Toscana a sinistra), ha incontrato questo pomeriggio al palazzo del Pegaso, insieme con la vicepresidente della commissione Elisabetta Meucci (Pd), i rappresentanti dei comitati popolari di lotta non violenta attivi in Palestina Hafez Nuraini e Nasser Nawayah. I due delegati, accompagnati dalle associazioni Assopace Palestina e Amicizia italo-palestinese, stanno incontrando in diverse città d’Italia soggetti istituzionali, associativi e sindacali che si siano dimostrati sensibili alla causa del popolo palestinese. “Abbiamo voluto incontrare rappresentanti del movimento non-violento che si è sviluppato all’interno di villaggi a sud della West Bank che vivono in estrema povertà – dice Tommaso Fattori al termine dell’incontro –, ormai deprivati persino della loro acqua. Non erano qui a chiedere soldi, bensì il rispetto del diritto internazionale e della dignità e libertà dei palestinesi che stanno subendo l’occupazione, continuamente scacciati dai loro villaggi per lasciar spazio a nuove colonie israeliane”. Per questo, prosegue il presidente della commissione Europa, “occorre l’attenzione costante della comunità internazionale e come Consiglio regionale dobbiamo continuare a fare la nostra parte in difesa dei diritti umani e per il rispetto delle molteplici risoluzioni delle Nazioni Unite, evidentemente considerate carta straccia dal governo israeliano”.

Leggi tutto...

Toscana Costiera, arrivano le prime risorse

versiliacosta“A marzo abbiamo approvato il piano di sviluppo della Costa e abbiamo chiesto alla giunta regionale un impegno a finanziare da subito alcune priorità. Ringrazio l’assessore Bugli per il lavoro che ha fatto in questi mesi e sono molto soddisfatto che ci abbia detto oggi in Commissione che nella variazione alla legge di bilancio e successivamente nel Defr saranno inserite le prime risorse per dare vita a un progetto pilota sull’economia circolare, per sostenere l’innovazione attraverso l’unificazione dei poli tecnologici dell’area costiera, per rilanciare il turismo della zona attraverso il brand Costa di Toscana oltre ai soldi per le bonifiche a partire dalle aree di Orbetello e Massa Carrara”. Così il presidente della commissione Toscana Antonio Mazzeo al termine della seduta della commissione per la ripresa economico sociale della Toscana Costiera nel corso della quale si è tenuta l’audizione dell’assessore regionale al bilancio Vittorio Bugli.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter