Menu
RSS

Ato Costa, ultimatum di Rossi ai sindaci

Enrico Rossi 01Sulla vicenda dell'Ato Toscana costa interviene il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, che mette fretta ai sindaci invitandolo a riunirsi. In caso contrario si rivolgerà alle prefettura "segnalando le inadempienze". "La legge nazionale 152 del 2006 (Norme in materia ambientale), recepita in una legge regionale del 2007, prevedeva – ricorda Rossi - l'istituzione di tre Ato e dava a questi il compito di affidare il servizio di raccolta e smaltimento rifiuti scegliendo tra tre forme di affidamento: in house; gara di evidenza pubblica; gara per la scelta del socio privato minoritario. Quest'ultima è stata la soluzione deliberata dall'Ato costa".

Leggi tutto...

Urbanistica, presentati 102 piani strutturali in linea con norme regionali

amiata paesaggio"A distanza di tre anni dalla sua approvazione possiamo dire che la legge regionale 65 del 2014 sta avendo successo, infatti sono già stati presentati 102 nuovi Piani strutturali, dei quali 76 intercomunali. È alto anche il numero delle varianti agli strumenti urbanistici approvate in questo periodo: 701 tra varianti ai vecchi piani strutturali e ai regolamenti urbanistici, ma tutte queste varianti sono conformi a quanto previsto dalla legge regionale e dal Piano di indirizzo territoriale, dunque possono essere considerate come frutti di un progressivo adeguamento ai nuovi strumenti urbanistici". Con queste parole il presidente della Regione Enrico Rossi ha voluto fare il punto sull'applicazione delle nuove norme a tutela del paesaggio da parte delle amministrazioni comunali toscane.

Leggi tutto...

Formazione sanitaria, Rossi: "Al lavoro con le Università"

Rossi briefing su Anci"La riforma ha ragioni fondate ma la Toscana non può perdere la gamma delle specializzazioni che sono presenti nelle Università regionali". Così il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi a proposito delle nuove procedure di accreditamento delle scuole di specializzazione in medicina, stabilite dal decreto congiunto del Ministero della salute e del ministero dell'istruzione, dell'Università e della Ricerca. "Mi sono consultato con i rettori delle Università toscane e nei prossimi giorni – prosegue Rossi – ci incontreremo per individuare soluzioni adeguate per il prossimo anno da presentare ai ministri".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter