Menu
RSS

Da "Toscana 100 band" a Sanremo, Francesco Guasti ricevuto da Rossi

guasti"Toscana 100 band è stato un bellissimo progetto, che ha avuto una risposta straordinaria, un progetto con il quale abbiamo aiutato i giovani che vogliono fare e produrre musica. Il successo di Francesco è la dimostrazione che dobbiamo ripetere questa iniziativa". Queste le parole con cui il presidente Enrico Rossi ha accolto stamani (28 aprile) in Palazzo Strozzi Sacrati il cantante Francesco Guasti, che gli ha consegnato il suo cd, Universo.

Leggi tutto...

Il presidente della regione Rossi sulla politica Ue di coesione: risorse e regole adeguate

enrico rossi"La politica di coesione nella precedente programmazione 2007-2013 ha prodotto più di 120mila start-up e supportato 400mila piccole e medie imprese, ha creato quasi 95mila progetti di ricerca e più di 30mila progetti di cooperazione tra imprese, generando ben 41mila e 600 posti di lavoro a tempo indeterminato.  5mila sono stati invece i chilometri di strade costruite e 2mila e 400 quelli delle nuove linee ferroviarie". Così il presidente della regione Toscana, Enrico Rossi, ha accolto le conclusioni del Consiglio affari generali dedicato alla coesione che si è tenuto il 25 aprile a Lussemburgo.

Leggi tutto...

Sinistra con Tambellini, anche Rossi al confronto sul tema del lavoro

Tambellini e Enrico RossiE’ partita dal dopolavoro ferroviario di Lucca, alla presenza del sindaco e col sostegno dichiarato del presidente della Regione Enrico Rossi, il cammino elettorale di Sinistra con Tambellini: la lista d’impegno civico che, alle elezioni dell’11 giugno, sarà presente sulla scheda elettorale per sostenere la conferma del primo cittadino. Più di cento le persone ieri sera (19 aprile) si sono ritrovate in uno dei luoghi storici del lavoro lucchese, a due passi dalle Mura, per l’iniziativa pubblica che ha di fatto dato il via alla campagna elettorale di Sinistra con Tambellini. Assieme al sindaco, appunto, era presente anche il presidente regionale Rossi, che ha approfittato dell’occasione per spendere pubblicamente il proprio sostegno per la conferma di Tambellini e per la lista di sinistra che lo appoggia. Durante la serata, dal titolo Prima di tutto il lavoro, hanno preso la parola almeno quindici persone: che hanno tracciato, partendo ciascuno dalla propria esperienza personale, un variopinto quadro di storie fatte di precarietà, stage e tirocini infiniti, difficoltà, ricerche di nuove collocazioni occupazionali dopo licenziamenti avvenuti in età ormai matura.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter