Menu
RSS

Orti urbani, presentato il progetto per Altopascio

IMG 4022Con i suoi quasi 6mila metri quadrati di estensione, il primo complesso di orti urbani di Altopascio, denominato La Paduletta, verrà inaugurato nella primavera 2018. Ad annunciarlo sono stati il Sindaco, Sara D’Ambrosio e l’assessore all’ambiente e ai lavori pubblici, Daniel Toci, che questa mattina (sabato 14) in Sala Granai hanno presentato il primo progetto di orti urbani del comune. All’iniziativa hanno preso parte anche l’assessore regionale all’agricoltura, Marco Remaschi e il funzionario, Simone Sabatini, che hanno così colto l’occasione per illustrare l’iniziativa Centomila orti in Toscana, grazie alla quale il Comune di Altopascio ha ottenuto il cofinanziamento regionale di 50mila euro (altrettanti li mette l’amministrazione).

Leggi tutto...

Inchiesta Uncem, sotto la lente anche 'Giovanisì'

consiglioregionaleMentre continuano gli approfondimenti e le acquisizioni di documentazione sul progetto ‘Ecco Fatto’, la commissione di inchiesta su Uncem Toscana presieduta da Giovanni Donzelli, FdI, vicepresidente Enrico Sostegni (Pd), vicepresidente con funzioni di segretario Jacopo Alberti (Lega nord), mette sotto osservazione anche il progetto Giovani Sì. In primo piano l’accordo del 2012 tra giunta regionale, Upi Toscana, Anci Toscana e Uncem Toscana, “per l’attivazione sul territorio di Punti GiovaniSì” con lo scopo di informare e interessare le giovani generazioni alle azioni attivate tramite il progetto regionale. L’accordo prevedeva una prima fase sperimentale, da concludersi entro il 2012 con l’attivazione di 21 punti sul territorio regionale, e una seconda da attivare entro il secondo semestre 2013. Uncem, nello specifico, risultava coinvolta sia per un’attività di coordinamento e di report presso gli uffici regionali, sia come tramite del finanziamento previsto per i Comuni che sul territorio erano coinvolti nel progetto.

Leggi tutto...

Dalla Regione 195mila euro per gli asili nido

asilonidoIl Comune di Lucca, anche per l'anno educativo 2017-2018, ha aderito all'avviso pubblico approvato dalla Regione Toscana con decreto numero 5331 del 26 aprile 2017 e finalizzato al sostegno dell'offerta dei servizi educativi per la prima infanzia (3/36 mesi). Il progetto si avvale delle risorse Por, obiettivo Ico Fse 2014-2020 che rientra nell'ambito del progetto GiovaniSì. “L'investimento sulla prima infanzia rappresenta per la Regione Toscana un'area particolarmente importante che, coerentemente con quanto sostenuto nella raccomandazione della commissione europea 'investire nell'infanzia per rompere il circolo vizioso dello svantaggio sociale', si sviluppa con servizi di educazione e accoglienza per l’infanzia di qualità e di tipo universalistico", dichiara l’assessora alle politiche formative Ilaria Vietina.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter