Menu
RSS

Nubess cresce e investe in personale qualificato

Il team di NubessQuando si parla di eccellenze italiane si pensa al mondo dei motori, della moda, dell'enogastronomia, della pelletteria. Ma non è tutto. L'Italia, infatti, si sta affermando anche nel campo della tecnologia, nello specifico in quello che riguarda i software. Può quindi un software italiano essere preferito ad uno straniero? Certo che sì, e Nubess, giovane e già affermata azienda lucchese, ne è la dimostrazione. Nata nel 2013, prima insediata nel Polo Tecnologico Lucchese e adesso trasferitasi a Guamo, Nubess conta 26 dipendenti, tra consulenti, programmatori e sistemisti, che si occupano di implementare soluzioni per lo sviluppo e la gestione del business: software gestionali, appunto, utilizzati prevalentemente negli ambiti marketing, commerciale e produttivo. Puntando sulla qualità dei prodotti, completamente made in Italy, e su un team giovane, e vincendo la scommessa di continuare a investire anche durante la crisi economica, l'azienda si sta conquistando un ruolo da protagonista nel mercato di riferimento. Tanto che oggi, come sorta di premio per aver creduto in una ripresa e aver investito nell'acquisizione e nel consolidamento delle competenze durante gli anni della crisi, Nubess sta vivendo un momento di crescita e di espansione, che si concretizza anche con la ricerca di nuovo personalee la necessità di ampliare la sede.

Leggi tutto...

Mallegni (Fi): "No all'arrivo di 150 migranti in Versilia"

Foto Massimo Mallegni Official"Mi opporrò all’arrivo di nuovi migranti in Versilia ed al business dell’accoglienza che va ad ingrassare le cooperative ed associazioni. I 43 milioni di euro previsti dal nuovo bando della Prefettura di Lucca, disposto dal Ministero dell’Interno sono l’ennesima follia di uno Stato che non ha capito niente del disagio e del dramma che stanno vivendo le famiglie residenti nel nostro paese". Ha scelto ancora i social network, e la sua pagina ufficiale Facebook, Massimo Mallegni, tre volte sindaco di Pietrasanta, vice coordinatore vicario in Toscana e tra i vertici di Forza Italia, per ribadire "la sua contrarietà al business dell’accoglienza". Nella lista delle 24 cooperative ed associazioni che hanno partecipato al bando della Prefettura di Lucca per il biennio 2018-2019 offrendo la disponibilità ad ospitare 150 nuovi migranti, in aggiunta ai mille e 200 già presenti, anche una Srl che ha individuato in uno stabile di Capriglia, bella frazione collinare del Comune di Pietrasanta, la struttura per accogliere 20 richiedenti asilo. Ed è proprio da Capriglia, dove si è recato per individuare lo stabile, che Mallegni ha confermato la sua ferma "opposizione all’arrivo di nuovi migranti".

Leggi tutto...

Lucart, innovazione e ambiente al centro dell'attività. A Ecomondo il report di sostenibilità dell'azienda

immagine Report 2016 LucartSostenibilità e innovazione sono i due pilastri dell’attività di Lucart che hanno portato al raggiungimento di importanti risultati, come illustrato dal Report di sostenibilità 2016. Lucart è la prima azienda in Italia ad aver avviato un progetto di economia circolare nel settore della carta tissue.
“Credo che il concetto in grado di definirci sia quello di ambasciatori di un modo sostenibile di produrre carta – ha commentato Massimo Pasquini, amministratore delegato di Lucart – basato su un approccio sistemico volto all’eliminazione degli scarti e al riutilizzo delle materie prime. Per fare questo, ci impegniamo costantemente nell’applicare modelli produttivi e di business ispirati all’economia circolare e in linea con gli obiettivi europei in materia di ambiente. Siamo orgogliosi dei risultati raggiunti quest’anno, sono una positiva dimostrazione del nostro continuo impegno per una produzione innovativa e di qualità. Continueremo a portare avanti il nostro lavoro mettendo le persone e l’ambiente al centro del nostro modo di fare impresa verso un futuro concretamente sostenibile”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter