Menu
RSS

Casa, in Toscana 47mila famiglie negli alloggi Erp

casaIn Toscana una famiglia su 33 vive in una casa popolare (2,9% dei residenti nella regione, 18,3% di chi vive in affitto), sono infatti 47.384 i nuclei familiari che vivono negli alloggi Erp, mentre altri 21.798 sono nelle graduatorie dei Comuni in attesa di assegnazione. Numeri importanti, ma comunque relativamente migliori rispetto al resto del Paese, dove le domande di alloggio popolare sono in tutto circa 650.000 (stime Federcasa), numero equivalente a quello degli alloggi già assegnati. Questa elevata richiesta di alloggi di edilizia residenziale pubblica si scontra con un dato, quello relativo al possesso di un'abitazione, che vede ancora l'Italia come uno dei Paesi europei con la più elevata percentuale di proprietari di casa (72,9% contro una media del 66,4%).

Leggi tutto...

Emergenza casa e inclusione, assemblea a Viareggio

comune viareggioA seguito dello stupro subito a Massarosa da una minorenne sono molte le forze sociali e politiche che hanno fatto sentire la propria voce a riguardo. Tra queste l'Unione inquilini e la Brigata Sociale Antisfratto, che tratteranno il tema nell'assemblea aperta indetta per domani (24 agosto) alle 21 a Viareggio nella piazzetta tra via Del Pastore e il quartiere Fontanini.

Leggi tutto...

Contributi affitto, CasaPound: "Richiedere certificato agli stranieri"

barsantiiTanti "furbetti" dei contributi per gli affitti e poche possibilità di stanarli tutti. CasaPound interviene sul tema con il candidato sindaco Fabio Barsanti, che la pensa diversamente rispetto all'amministrazione.
"Apprendiamo - dichiara Barsanti - che l'assessore Sichi afferma l'impossibilità di effettuare controlli sugli stranieri in merito alle richieste di accesso al contributo affitti. In realtà - prosegue il candidato di CasaPound - come per l'assegnazione degli alloggi popolari anche per i contributi destinati agli affitti è possibile richiedere ai cittadini stranieri un certificato autentico emesso dalla propria ambasciata o consolato. A Lucca i cittadini stranieri sono l'8 per cento ma beneficiano per il 42 per cento dei fondi destinati agli aiuti per gli affitti. In altri comuni, tra cui uno anche in Toscana, che verificano la certificazione presentata dagli stranieri questa quota cala sensibilmente".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter