Menu
RSS

Colucci: "Nel degrado il campo sportivo di S. Anna"

Allegato di posta elettronica 2E' nel degrado complesso sportivo di Sant'Anna di proprietà comunale, costituito da un campo di pallacanestro-pallavolo e un campo di calcio, più spogliatoi e spazi comuni. Lo denuncia Francesco COlucci: "Un disastro, tutto in stato evidente di abbandono: manto del campo di basket, pieno di buche e rattoppi mal eseguiti, campo di calcio mal tenuto, erba trionfante su tutti i lati, ma il peggio sono gli spogliatoi: porte e finestre rotte, servizi disastrati, suppellettili distrutte, sporcizia e rottami ogni dove. Forse di notte alloggio di persone sconosciute. Mi dicono che la gestione è del calcio femminile anche se l'impianto è utilizzato anche dallo storico Gs Santanna, che tanto si impegno per la sua costruzione".

Leggi tutto...

Checchi Calcio, a maggio si inaugura il centro sportivo

  • Pubblicato in Sport

image 9La società sportiva dilettantistica Checchi Calcio comunica oggi che i lavori di ristrutturazione dell'impianto sportivo, a Carraia, sono in fase molto avanzata: "A metà maggio e più precisamente il 16 - scrive Checchi - verrà inaugurato il centro sportivo". Un centro sportivo completamente rinnovato e ampliato sia nelle strutture che negli spazi esterni. E' stato realizzato un nuovo campo di calcio a 7. E' stato completamente ristrutturato il complesso che ospiterà sia il punto ristoro, con sala interna e ampia veranda il tutto oltre 250 mq., sia gli spogliatoi che accoglieranno gli atleti impegnati sul campo di calcio a 7 e sull'impianto del softball dove saranno di scena le ragazze delle Nuove Pantere Lucca che parteciperanno al campionato di Serie B. A proposito del campo da softball bisogna sottolineare che la Checchi Calcio ha anche ripristinato e messo a norma la tribuna adiacente. La nostra società non si è limitata ed è intervenuta anche sui campi di calcio a 5 facendo rialzare il manto erboso e rimettendo un nuovo intaso oltre che un restailing ai 4 spogliatoi che serviranno gli stessi.

Leggi tutto...

Madonne Bianche, affidata la gestione dell'impianto

20170321 142302E’ stata affidata la gestione dell’impianto sportivo delle Madonne Bianche a Sant'Alessio, da anni abbandonato e, come noto, al centro di un braccio di ferro fra Comune da un lato e Torpedo e rappresentanti di cittadini dall'altro, che ne avevano chiesto la trasformazione in parco pubblico. La strada seguita da Palazzo Orsetti è stata quella dell'affidamento della struttura perché venisse riqualificata e riaperta al pubblico. L’associazione Junior Tennis Club di Lucca e Delca Spianate hanno infatti risposto al bando pubblicato dal Comune e ieri (21 marzo) a Sant’Alessio l’assessore allo sport Celestino Marchini, insieme ai tecnici comunali, ha consegnato alle due società le chiavi dell’impianto. A ricevere il testimone alla struttura c'erano il presidente Daniele Tomei e il vicepresidente Maurizio Del Carlo dell'associaizone Junior Tennis Club Lucca.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter