Menu
RSS

Nuove norme contro lo stalking, raccolta firme delle candidate di Fratelli d'Italia

AntonellaperaAntonella Pera, candidata al consiglio comunale per la lista Fratelli d'Italia, già presidente della commissione di pari ppportunità della Provincia di Lucca, avvalendosi della collaborazione delle altre candidate in lista, effettuerà la raccolta delle firme per una petizione popolare per modificare le normative in vigore in materia di stalking ed i relativi permessi premio promossa da Giorgia Meloni.

Leggi tutto...

Minniti (Lega Nord): "Legge su legittima difesa non garantisce cittadini"

MinnitiSul tema della legittima difesa interviene Giovanni Minniti candidato della Lega Nord in consiglio comunale in appoggio al candidato sindaco Remo Santini. “Le nuove norme sulla legittima difesa approvate dalla Camera - afferma Minniti -, non assicurano affatto la sicurezza dei cittadini e non considerano sempre legittima la reazione di chi è rapinato in casa propria o è vittima di un crimine violento permanendo sempre la discrezionalità del giudice nella valutazione della proporzionalità tra aggressione e difesa che espone comunque il cittadino a subire un processo per vedere riconosciuta la legittimità della propria difesa".

Leggi tutto...

Caccia, illustrato il regolamento di attuazione della nuova legge regionale

consiglioregionaledueL’atto disciplina in modo unitario la materia della caccia in Toscana. L’assessore regionale all’Agricoltura Marco Remaschi, questa mattina, ha illustrato in seconda commissione, presieduta da Gianni Anselmi (Pd) il regolamento di attuazione della legge sulla caccia con riferimento anche alla legge sugli ungulati. “Veniamo – ha spiegato l’assessore- dal riordino istituzionale. La Regione ha riassunto a livello centrale tutte le funzioni amministrative in materia di caccia, prima attibuite alle Province. Sul territorio c’erano 48 regolamenti funzionanti e altri 43 in corso di approvazione, per disciplinare queste norme occorreva unificare 91 regolamenti. E’ stato un percorso complesso e articolato”. “L’obiettivo – ha aggiunto l’assessore – è arrivare ad un regolamento unico applicabile alle nostre tradizioni, che osservi le normative regionali e nazionali e che metta i cacciatori toscani nelle condizioni di esercitare questa attività in maniera consapevole”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter