Menu
RSS

Piano regionale dello sport, Quartini (M5S): "Regioni liquidi i finanziamenti assegnati"

quartiniAndrea Quartini, consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle ha firmato una interrogazione sul tema del piano regionale dello sport. “Chi gestisce impianti sportivi - dice il consigliere - sa quanto i politici finiscano più sugli spalti che nelle aule istituzionali a votare atti di sostegno reale. Dopo l’esautorazione delle province e lo stallo dell’Istituto per il credito sportivo, l’unica fonte di aiuto resta il piano regionale dello sport che sulla carta resiste in deroga da due anni. Diciamo sulla carta perché nei fatti chi aveva presentato richiesta per il 2015 ha saputo di aver vinto il cofinanziamento regionale solo a fine 2016 e oggi si chiede giustamente quando riceverà questi soldi pubblici. Ennesimo esempio di quella gestione inefficiente della pesante macchina burocratico-amministrativa regionale che il Pd dimostra ancora una volta di non saper governare nell’interesse dei cittadini”.

Leggi tutto...

Polis, ex sede Metro torna al Comune

exmetroAnche l'ex sede della Metro a San Filippo torna nella diretta proprietà del Comune di Lucca, che siglerà a breve un accordo con Fondazione Crl e Asl per destinare la struttura, finora di proprietà di Polis in liquidazione, ad un progetto dedicato al Dopo di noi. Così oltre all'ex Steccone di San Concordio e alla palestra dei Bacchettoni, un altro immobile passerà a Palazzo Orsetti, dopo tre tentativi di vendita nel percorso che porterà alla liquidazione di Polis. Il liquidatore, come si sa, è riuscito a vedere i due appartamenti del complesso I cantici. Non è andata a buon fine la vendita dell'ex sede Metro, nonostante le tre aste. Il consiglio ha autorizzato anche la cessione di una cabina elettrica in via dei Bacchettoni e l'acquisizione al patrimonio comunale dell'area di collegamento tra il Giardino degli Osservanti e la via del Fosso. Il via libera è arrivato con 17 voti favorevoli, zero contrari e zero astenuti.

Leggi tutto...

Bacci: passaggio quote concordato coi soci lucchesi

  • Pubblicato in Sport

bacciaddioIl presidente Andrea Bacci si presenta regolarmente in sala stampa al termine della partita, sorprendendo addetti ai lavori e tifosi. Con toni pacati, senza mai alzare la polemica spiega i passaggi che hanno portato a non partecipare alla ricapitalizzazione e alla copertura delle perdite. E afferma che non avrebbe mai fatto fallire la squadra, ma semmai l'avrebbe portata in liquidazione e poi a iscriversi al prossimo campionato di Eccellenza. Frase, quest'ultima, che provoca la reazione incredula e indignata dell'intera sala stampa, che alla richiesta di ulteriori domande replica unita: "No grazie, vada pure via". 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter