Menu
RSS

Consorzio bonifica, rivoluzione mezzi: risparmi sul carburante

consorziobDiventa più efficiente ed economica la gestione del parco mezzi del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord. L’ente consortile, infatti, ha appena aderito alla convenzione Consip (la centrale acquisti della pubblica amministrazione italiana), per la fornitura di carburanti per autotrazione. E significativi sono i risparmi di gestione in arrivo. Non solo lo sconto che viene accordato al prezzo di pompa, ma anche le semplificazioni amministrative e logistiche. Infatti grazie alla convenzione gli operatori dell’Ente consortile potranno rivolgersi per il rifornimento a qualsiasi distributore sparso sul vasto comprensorio del Consorzio (che copre le province di Massa-Carrara, Lucca e in parte di Pisa e Pistoia) – dell’azienda petrolifera, vincitrice della gara nazionale indetta da Consip. I mezzi saranno dotati di carte magnetiche che consentiranno di rifornirsi e di avere un’unica fattura mensile riepilogativa per tutto l’ente. Ciò significherà quindi anche semplificazioni e risparmi di carattere amministrativo, non avendo più necessità di gestire numerose procedure di selezione del contraente, fatture e pagamenti frammentati.

Leggi tutto...

Veicoli a metano, a Lucca risparmiati 19,5 milioni

trafficoluccaNel 2016 in Toscana grazie all’uso del metano nell’autotrazione le famiglie e le imprese hanno risparmiato 178 milioni di euro nella spesa per il carburante. Sempre grazie all’uso di mezzi a metano è stato possibile evitare emissioni di CO2 per quasi 139 mila tonnellate. Questi dati emergono da uno studio realizzato dal Centro Studi Promotor per essere diffuso nell’ambito del convegno Gas naturale e biometano, eccellenze nazionali per la sostenibilità, che si svolgerà oggi alle 16 a Bologna, presso l’Auditorium Enzo Biagi della Biblioteca Salaborsa, organizzato da Econometrica in partnership con Anfia, Cib (Consorzio Italiano Biogas), Confagricoltura, Fca, Iveco e Snam.

Leggi tutto...

Borgo a Mozzano, ok a rendiconto gestione e a convenzioni Sue e Suap

Patrizio AndreuccettiEfficienza, risparmio e cooperazione: queste le linee guida del recente consiglio comunale a Borgo a Mozzano. Nell’ultima seduta, infatti, sono stati approvati sia il rendiconto della gestione dell’esercizio finanziario 2016 (con astensione della minoranza), che evidenzia un bilancio solido e sano, sia le due nuove convenzioni che legano Borgo a Mozzano a Coreglia per la gestione degli sportelli per le attività produttive (Suap) e quello per l’edilizia (Sue).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter