Menu
RSS

Comitati sanità: "Inconsistente l'azione del sindaco Tambellini"

ospedalelucOspedale San Luca, il comitato Lucca Est e Lucca per una sanità migliore torna a prendere la parola sul tema dopo il consiglio comunale della scorsa settimana, richiesto dall'opposizione, e durante il quale il sindaco Alessandro Tambellini ha difeso il monoblocco pur sostenendo la necessità di vigilare e verificare l'andamento del modello dell'intensità di cura. "Ancora una volta il nostro sindaco non si smentisce - si legge in una nota -.  Il passato è storia, non si può ignorare né, tantomeno , cancellare.  Il comitato Lucca per una sanità migliore Raffaello Papeschi non accetta proprio il racconto che è emerso dal Consiglio Comunale del 20 aprile,  come è stato fedelmente  riportato dalla stampa. E si unisce alle voci di dissenso che nell’ambito del Consiglio non sono mancate. E vuole raccontare le cose come andarono realmente". 

Leggi tutto...

Sanità, sciopero l'1 maggio. Garantiti servizi essenziali

Infermieri Oss fireL’Unione Sindacale Italiana (Usi-Ait) ha proclamato uno sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private della sanità per l’intera giornata o turno di lavoro di lunedì (1 maggio). L’azienda si scusa anticipatamente con i propri utenti per eventuali disagi nell’erogazione dei servizi che si dovessero manifestare a livello sia territoriale che ospedaliero.

Leggi tutto...

Sull'ospedale S. Luca va in scena in Consiglio lo scontro di sempre

ospedalelucL'ospedale San Luca è da sempre pomo della discordia, specie in consiglio comunale. E oggi pomeriggio (20 aprile) si è riproposto il medesimo refrain. Da un lato l'opposizione, con Piero Angelini, consigliere comunale di Governare Lucca, primo firmatario di una richiesta di seduta per conoscere costi di gestione e affrontarne le criticità, che ha incalzato la maggioranza, dall'altro il sindaco che ha difeso l'operato dell'amministrazione, rassicurando sull'impegno di Lucca nell'ambito della conferenza dei sindaci Asl in difesa della sanità locale. Non è mancato insomma lo scontro, a tratti molto acceso, sul tema cruciale della sanità ospedaliera. Ma l'assenza della direttrice generale dell'Asl di area vasta Maria Teresa De Lauretis ha trasformato la discussione nella ripetizione di posizioni già note e espresse nell'aula.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter