Menu
RSS

Treni Jazz, nuove telecamere: Toscana la più coinvolta

treno jazz direttrice Messina Palermo CataniaL’innovativo sistema tecnologico di videosorveglianza live globale, attivato alcune settimane fa sui Taf (treni ad alta frequentazione), è da oggi presente anche su tutti i treni Jazz della flotta regionale di Trenitalia composta attualmente da 90 convogli. La Toscana si piazza al primo posto come regione più coperta dal servizio, con ben 16 convogli interessati. Un dato destinato ad incidere positivamente - almeno questo l'intento di Trenitalia - in funzione di deterrente contro ogni genere di comportamento improprio. Lucca, dalla cui stazione partono treni Jazz diretti a Pisa e ad Aulla, sarà una delle città maggiormente interessate dalla svolta, che prevede l'installazione di monitor in ogni carrozza, capaci di rendere immagini di tutto il treno in tempo reale.

Leggi tutto...

Toscana, arriva un treno Vivalto con telecamere e monitor

treno vivalto“Non solo in Toscana c'è una forte impegno per il miglioramento della qualità del servizio, che è in costante crescita. E' in atto un grande sforzo anche per garantire la massima sicurezza ai viaggiatori”. L'assessore a trasporti e infrastrutture, Vincenzo Ceccarelli, commenta così la notizia, diffusa oggi da Trenitalia, dell'entrata in servizio del primo treno “Vivalto” di seconda generazione dotato di telecamere e monitor, che supporteranno l'innovativo sistema tecnologico di videosorveglianza live che consente di trasmettere sui monitor le immagini delle telecamere di ogni carrozza.
“Tutti i trenta treni Vivalto di seconda generazione che svolgono il servizio regionale in Toscana - ricorda Ceccarelli - saranno dotati, entro il febbraio 2018, del nuovo sistema di videosorveglianza live. Questo già accade sui 16 nuovi treni Jazz ed entro il 2018 dovrebbe essere disponibile su un totale di circa 100 treni in Toscana. Questa - conclude - è la concreta attuazione dell'impegno assunto da Trenitalia con la Regione e nell'ambito della cabina di regia sulla sicurezza”.

Leggi tutto...

Ztl, attivati i due nuovi varchi telematici

18156913 1500725089978845 7317230500044152639 nSono stati accesi stamani (29 aprile), sebbene con qualche ritardo, i due nuovi varchi telematici per gli accessi alla Ztl in via del Fosso e in via del Gonfalone. Nei giorni scorsi, si erano venuti a creare dei problemi soprattutto nella zona dell'accesso di piazzale Varanini, perché a varco non ancora attivo le auto entravano in Ztl senza ostacoli. Il Comune si è attivato, contattando la ditta e facendo attivare gli accessi. I furbetti dovranno fare attenzione, soprattutto quelli che continuavano a "bucare" la Ztl in via del Gonfalone per raggiungere la porta San Jacopo, pur essendo sprovvisti del relativo permesso. Via del Gonfalone non subirà modifiche per quello che riguarda la viabilità resta infatti a doppio senso di marcia e dal varco gli autorizzati potranno entrare ed uscire.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter