Menu
RSS

Uil Toscana: "Consorzi di bonifica, lavoro da tutelare"

consorziobFlai Cgil, Fai Cisl, Filbi Uil Toscana si schierano in difesa dei Consorzi di Bonifica. "La gestione ordinaria e straordinaria del reticolo idrico regionale, la sicurezza idraulica, la difesa del suolo, la manutenzione del territorio, la tutela e valorizzazione delle attività agricole, del patrimonio idrico, anche con riferimento alla provvista e all’utilizzazione delle acque a prevalente uso irriguo, nonché dell’ambiente e delle sue risorse naturali sono le funzioni fondamentali per la sicurezza ambientale. Sono tutte attività che sul territorio vengono svolte quotidianamente dai dipendenti (circa 500 in Toscana) dei Consorzi di bonifica - osservano -. Si tratta di lavoratori che con professionalità e competenza se ne occupano a vario titolo, dalla progettazione all'esecuzione delle attività di manutenzione ordinaria e straordinaria delle opere di bonifica".

Leggi tutto...

Vcs: “Sindaci hanno già poteri per tutelare il centro”

turisticentrollPiù poteri ai sindaci per la tutela dei centri storici. Vivere il Centro Storico guarda con interesse e qualche critica alleguarda con occhio critico alle proposte del consigliere regionale Baccelli subito riprese dal sindaco uscente Alessandro Tambellini: "Le recenti affermazioni del consigliere regionale Baccelli - dice il comitato -  a cui sono subito seguite quelle del sindaco Tambellini sono interessanti, tuttavia ci permettiamo di far osservare che gli strumenti normativi per tutelare il Centro Storico ci sono già, il problema semmai consiste nel fatto che la loro applicazione viene sistematicamente omessa, con quelle conseguenze di degrado che sono sotto gli occhi di tutti".

Leggi tutto...

Tutela e benessere animale, varato il piano regionale 2017-2018

anagrafe caninaAnagrafe canina, pet therapy, soccorso animale, benessere nei canili, soccorso alla fauna in difficoltà. Tutto questo, e anche altro, nel Piano regionale tutela e benessere animale 2017-2018, approvato dalla giunta regionale nel corso dell'ultima seduta, su proposta dell'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi. Per sostenere questo progetto, la Regione riconosce un finanziamento di 183mila euro all'azienda sanitaria Toscana centro, la cui struttura organizzativa di Igiene urbana veterinaria è individuata quale struttura di supporto della Regione Toscana fin dal Piano sanitario 2005.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter