Menu
RSS

Prima campanella in Toscana, voucher e buoni scuola dalla Regione

studenticlasseUn inizio di anno scolastico nel segno della Costituzione promulgata settanta anni fa. Il 15 settembre riprende l'attività nelle scuole in Toscana. Oltre cinquecentomila studenti faranno il loro primo ingresso in classe oppure ci torneranno, dalle materne fino alla superiori. E l'assessore regionale all'istruzione Cristina Grieco, nel salutarli con un messaggio inviato a tutti gli istituti, parte proprio da quella Costituzione promulgata il 27 dicembre 1947 ed entrata in vigore pochi giorni più tardi, il 1 gennaio 1948. "Consegnata da due anni a molte scuole - aggiunge - e che continuerò a distribuire, girando di plesso in plesso, con determinazione, passione e convinzione, convinta che possa essere una guida".

Leggi tutto...

Voucher dal ministero per la digitalizzazione delle Pmi

lavorocomputerDa un’analisi condotta dal Sole 24 Ore sulla situazione tecnologica delle Pmi Italiane risulta evidente che gli investimenti in tecnologie sono prevalentamente rivolti a Pc e altri device periferici. La stessa analisi prevede che a partire dal 2019 la vera trasformazione digitale transiterà per softwaere e servizi It (Information Technology). Secondo la stessa fonte si prevede un incremento del 19 per cento degli investimenti in infrastrutture tecnologiche rispetto a quanto atteso per la fine di questo 2017. Si prospettano perciò 5 anni di forte crescita con un tasso annuo stimato del 4,5%.

Leggi tutto...

Dal Cipe ok ai voucher per la digitalizzazione

banda larga 4664E' stata finalmente resa nota la delibera del Cipe che assegna all’intervento, il cui fine è digitalizzare le Pmi italiane, 67,46 milioni di euro a valere sulle risorse del fondo per lo sviluppo e la coesione (Fsc) 2014-2020, come integrate dalla legge di bilancio 2017. Immediatamente dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della delibera Cipe, l'amministrazione potrà procedere all’apertura dei termini per la presentazione delle domande di accesso all’agevolazione, che prevede l’assegnazione alle micro, piccole e medie imprese di un voucher, di valore non superiore a 10mila euro, per l’acquisto di hardware, software e servizi finalizzati alla digitalizzazione dei processi aziendali e all’ammodernamento tecnologico. Con congruo anticipo saranno rese note le modalità di presentazione e forniti i moduli da utilizzare.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter