Menu
RSS

Saccardi sulle zone distretto: "La riforma in atto potenzia i territori"

stefania saccardi 1"Le dichiarazioni del consigliere Mugnai, che definisce "proposta monstre" la proposta di legge 154 sulle nuove zone distretto e quelle del sindaco di Grosseto, che parla di "marchingegno architettato unilateralmente dalla giunta regionale per depotenziare Grosseto", sembrano non voler capire il senso della riforma in atto". L'assessore al diritto alla salute e al sociale Stefania Saccardi torna di nuovo sulla questione delle zone distretto, sollecitata da nuove dichiarazioni del sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna, e del consigliere di Forza Italia Stefano Mugnai.

Leggi tutto...

Nuove zone distretto sanità, iniziato l'iter in commissione regionale

ospedale mediciLa ridefinizione delle zone distretto è l’ultimo passo della profonda riforma della sanità toscana. La commissione Sanità, presieduta da Stefano Scaramelli (Pd), ha avviato l’iter di approvazione della proposta di legge per la revisione dei distretti socio-sanitari. Dopo l’illustrazione della proposta di legge della seduta scorsa, si sono tenute ieri le consultazioni, un intenso confronto con sindaci e assessori, direttori e presidenti di Società della Salute. Nel primo pomeriggio, audizioni di rappresentanze sindacali e associazioni di volontariato. L’obiettivo è di raccogliere proposte concrete in merito alla definizione degli ambiti territoriali delle zone distretto.

Leggi tutto...

Nuove zone distretto, illustrato il piano della Regione

distrettosanitarioLa commissione sanità, presieduta da Stefano Scaramelli del Pd, ha iniziato oggi (11 gennaio) l’iter che porterà alla votazione della proposta di legge 'Disposizioni in merito alla revisione degli ambiti territoriali delle zone distretto. Modifiche alla legge regionale 40/2005 e alla legge regionale 41/2005'. La proposta di legge è stata illustrata dai responsabili della giunta regionale. Nelle prossime settimane, ha spiegato il presidente Scaramelli, l’iter proseguirà con le consultazioni e con una serie di audizioni a cui saranno invitati tutti i sindaci della Toscana, per arrivare poi a discutere e a licenziare la legge entro il prossimo febbraio.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter