Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 86
Menu
RSS

Scambi solidali per il welfare locale, al via un percorso formativo per i volontari

Povertà e marginalità sono in aumento. E sempre più spesso sono i volontari a rispondere quotidianamente alle emergenze silenziose e invisibili. Per rispondere ai nuovi bisogni sociali che nascono a conseguenza della crisi, il Centro nazionale per il volontariato ha organizzato il corso gratuito Wellsharing – Scambi solidali per il welfare locale. Il percorso, finanziato dal Cesvot, offrirà gratuitamente ai volontari e alle associazioni strumenti utili per fronteggiare questi difficili momenti. Il corso – che si terrà a Lucca il giovedì pomeriggio e il sabato, dall’11 ottobre al 29 novembre – prevede una metodologia laboratoriale centrata sulla valorizzazione delle esperienze.

Leggi tutto...

Test della memoria gratuiti alla Don Baroni Onlus per la giornata mondiale Alzheimer

Anche quest’anno l’associazione Don Franco Baroni onlus propone, in occasione della giornata mondiale Alzheimer di domenica 21 settembre, alcune attività alla propria sede sociale di via Passaglia, traversa di via Borgo Giannotti. Due le iniziative, naturalmente gratuite: il test della memoria che scandaglia alcuni differenti dominii cognitivi: orientamento, conoscenza semantica, calcolo, fluenza verbale, similarità, denominazione, abilità visuospaziali, richiamo mnemonico e la capacità di portare a termine la prova; e le riprese audiovisive del progetto «Io c’ero», che intende rinnovare le emozioni e i ricordi di chi ha vissuto fatti ed eventi che continua a portare nel cuore e che ritiene anche risorse da condividere.

Leggi tutto...

A Torre del Lago la giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro

Il prosimo 12 ottobre a Torre del Lago Puccini al Gran Teatro Giacomo Puccini si svolgerà la 64esima Giornata Nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro organizzata da Anmil (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi Del Lavoro) sede territoriale di Lucca.
Il programma prevede alle 9,30 la Messa nella sala Belvedere del teatro Puccini. Dalle 10,30 il corteo per la deposizione di una corona al monumento dei caduti sul lavoro. Alle 11 si terrà la cerimonia civile nell'auditorium del teatro con la relazione del presidente territoriale dell'Anmil di Lucca, Max Mallegni e l'intervento dell'oratore ufficiale e delle autorità, Al termine della cerimonia verranno consegnati i brevetti e i distintivi d'onore ai grandi invalidi e invalidi minori da parte dell'Inail. Alle 13 il pranzo sociale al ristorante Basilico Fresco alla Marina di Torre del Lago. Per l'occasione l'Anmil ha organizzato un servizio pullman gratuito dalla Toscana da Castelnuovo e da Altopascio.

Leggi tutto...

Prima "Maratonina della Lumache" rivolta a portatori di handicap

L'Associazione Grimaldi e l'Associazione Italiana Parkinson, organizzano per la prossima domenica 21 settembre, un'insolita ed interessante manifestazione di solidarietà denominata Maratonina delle Lumache. L'evento, che rientra nelle celebrazioni dei cinquecento anni delle Mura Urbane è realizzato con il Patrocinio di Istituzione, Opera delle Mura Provincia e Comune di Lucca. 

Leggi tutto...

Il 21 settembre in piazza San Michele la raccolta fondi per la giornata nazionale della Sla

Dopo lo straordinario successo dell’Ice Bucket Challenge, le secchiate d’acqua che hanno permesso di raccogliere fondi a favore della ricerca sulla la, grazie al coinvolgimento di migliaia di persone in tutto il mondo, Aisla, l’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, celebra domenica 21 settembre la settima giornata nazionale sulla Sla. I volontari di Aisla saranno in 120 piazze italiane (tra cui Milano, Napoli, Palermo, Roma e Torino) per far conoscere la Sclerosi laterale amiotrofica e raccogliere fondi per l’assistenza dei malati, che in Italia sono oltre 6mila, e per la ricerca su questa patologia ad oggi ancora senza cura. L’iniziativa nelle piazze prende il nome di Un contributo versato con gusto: a fronte di un’offerta minima di 10 euro sarà infatti possibile ricevere una bottiglia di vino Barbera d’Asti Docg, prodotto nelle cantine di Portacomaro e Montegrosso d’Asti. I fondi raccolti nelle piazze nella Giornata Nazionale sulla Sla del 21 settembre sosterranno l’Operazione Sollievo il progetto grazie a cui Aisla dà sostegno alle famiglie che affrontano la malattia.

Leggi tutto...

Volontariato, a Lucca il lancio del primo integruppo del terzo settore in Europa

Arliano Pittella Patriarca Rossiello MattiucciLa nuova stagione del volontariato parte da Lucca, dove il presidente del gruppo Pse al parlamento europeo Gianni Pittella ha annunciato la creazione del primo intergruppo del terzo settore in Europa. "Lavorerò per questo. E i primi obiettivi che cercheremo di raggiungere saranno l'abbattimento dell'Iva per il non profit e la detassazione sulle donazione", ha detto l'europarlamentare intervenendo al seminario di formazione civile L'essenziale è invisibile agli occhi, promosso dal Centro nazionale per il volontariato (Cnv) insieme alla Fondazione volontariato e partecipazione (Fvp).

Leggi tutto...

Niente Iva per il terzo settore. Presentato a Lucca il sondaggio dell'istituto italiano della donazione

E' stata presentata oggi (7 settembre) a Lucca l’indagine #NoProfitNoIva realizzata dall’Istituto Italiano della Donazione (Iid) in collaborazione con Corriere Sociale. Dichiara l'onorevole Edoardo Patriarca, presidente dell'istituto: “Abbiamo realizzato un sondaggio telefonico intervistando 4mila italiani sul tema della tassazione al non profit per presentarne i risultati oggi, in occasione del seminario L’essenziale è invisibile agli occhi organizzato dal Centro Nazionale per il Volontariato. Dalla ricerca emerge che il 65 per cento del campione non sapeva che anche il non profit fosse soggetto ad Iva prima che avesse inizio la campagna #NoProfitNoIva promossa da Corriere Sociale e Tg La 7. Una percentuale destinata a salire all’84 per cento se interrogata sulla legittimità di questo fatto: quasi il 50 per cento chiede che il non profit non paghi l’Iva, mentre un 36 per cento si dice d’accordo ad un’Iva molto più agevolata. Un dato questo che è ampiamente confermato dal successo che sta avendo, anche via social media, la campagna #NoProfitNoIva”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter