Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 86
Menu
RSS

Report Istat sul lavoro volontario, il record va al Nord

6,63 milioni di volontari stimati operativi, di cui 4,14 attivi in organizzazioni. Il Nord Italia segna il record di tasso di volontariato (16%) e il Sud quello più basso (8,6%). La prima quantificazione del lavoro volontario è stata pubblicata oggi da Istat, CSVnet e Fondazione Volontariato e Partecipazione con la diffusione del report "Attività gratuite a beneficio di altri" e svela tutti i numeri del fenomeno volontario in Italia, tratteggiandone le caratteristiche.

Leggi tutto...

Manca sangue, appello Avis per la donazione prima delle vacanze

Manca sangue e le scorte si stanno esaurendo. La carenza sta iniziando ad essere preoccupante, soprattutto per quanto riguarda le emazie dei gruppi negativi. La partenza per le vacanze estive non deve farci dimenticare di programmare la donazione a favore di chi è meno fortunato e soffre di patologie gravi.
La Toscana è tra le regioni con il maggior numero di donazioni, ma anche tra quelle dove si fa un grande uso di sangue, per gli alti livelli quali-quantitativi raggiunti dalla sanità toscana. Il maggior bisogno di sangue è legato all’incremento delle attività di eccellenza (trapianti, interventi chirurgici maggiori, cardiochirurgia, centro grandi ustionati di Pisa), dall’attività di assistenza alla patologia oncologica, dal continuo aumento dell’attrazione di pazienti da altre regioni, oltre al progressivo aumento dell’età media della popolazione. A ciò si devono aggiungere le disposizioni impartite dal Centro Nazionale Sangue di esclusione temporanea dalla donazione (28 giorni) per il West Nile Virus rivolte a tutti i donatori che abbiano soggiornato anche solo per una notte nelle province e negli stati nei quali le zanzare sono portatrici del virus.

Leggi tutto...

La Diocesi di Lucca cerca animatore di comunità per il progetto Policoro

La Diocesi di Lucca intende realizzare nel suo territorio l’esperienza ecclesiale del progetto Policoro: tale esperienza, promossa dall’Ufficio Nazionale Cei per i problemi sociali e del lavoro, dal servizio nazionale per la pastorale giovanile e da Caritas italiana, sperimenta da oltre 15 anni, intorno al grave problema della disoccupazione giovanile, percorsi di evangelizzazione e formazione per la promozione di una nuova cultura del lavoro e dei rapporti di reciprocità tra le chiese in Italia.

Leggi tutto...

Associazioni di volontariato sempre più solide e affidabili. Anche per le banche

Le organizzazioni di volontariato in Italia gestiscono le proprie risorse in maniera oculata e sono economicamente e finanziariamente affidabili. Secondo lo studio presentato oggi (16 luglio) a Roma a Palazzo Altieri e realizzato dalla Fondazione Volontariato e Partecipazione in collaborazione con il Centro Nazionale per il Volontariato e il Banco Popolare, l'81,5 per cento delle organizzazini di volontariato ha chiuso l'ultimo esercizio in pareggio o leggero utile. Le organizzazioni di volontariato riescono sempre di più a differenziare le fonti di entrata e a saldare i propri debiti, nonché a riscuotere i crediti verso terzi, nel rispetto dei tempi stabiliti. Solo il 2,2 per cento del campione intervistato dichiara di avere difficoltà nei pagamenti di debito e il 2,6 per cento a riscuotere crediti verso privati. Un vantaggio competitivo che sta generando interesse da parte del mondo bancario che fino ad oggi ha guardato poco al volontariato come ad un universo da apprezzare e sostenere con politiche creditizie che ne riconoscano il valore.

Leggi tutto...

Una ricerca Cesvot conferma: anche il terzo settore usa poco i fondi europei

Pubblicato da Cesvot il nuovo ebook Il volontariato toscano e i finanziamenti comunitari. Mappatura dei progetti e percorsi di empowerment con i risultati della ricerca condotta da Silvia Cervia dell’Università di Pisa sui progetti del terzo settore che in Toscana hanno ricevuti finanziamenti europei nel triennio 2010-2012. Con il concludersi della programmazione 2007-2013 e il delinearsi delle nuove linee di finanziamento comunitario per il 2014-2020, Cesvot ha pensato di analizzare il dinamismo del terzo settore, e in particolare del volontariato, nell’ambito della progettazione europea con l’obiettivo di fare il punto sullo stato dell’arte e approntare possibili strategie di supporto.

Leggi tutto...

Laboratorio di pet therapy con Anffas Lucca al centro diurno di S. Pietro a Vico

lucca casa nostra3Venerdì (18 luglio) dalle 17 alle 19 nel giardino del centro diurno A casa nostra, a San Pietro a Vico, si terrà un piccolo laboratorio di pet therapy, organizzato da Anffas Lucca in collaborazione con il centro Dobredog di Pisa. Durante l'incontro, ragazzi e ragazze disabili, seguiti dagli operatori specializzati e da alcuni volontari Anffas, potranno giocare e interagire con gli amici a quattro zampe facendo così una bellissima esperienza di relazione e di autonomia.

Leggi tutto...

Torna ad Arliano il seminario di formazione civile del Cnv

Tre giorni di dialoghi e approfondimento nel verde delle colline lucchesi, per affrontare le sfide future del terzo settore. Torna dal 5 al 7 settembre il seminario di formazione civile che il Centro Nazionale per il Volontariato e la Fondazione Volontariato e Partecipazione propongono per volontari, formatori, giornalisti, comunicatori e operatori del terzo settore, ma anche per tutti i cittadini impegnati nella sfera civile. Si svolgerà alla villa del Seminario di Arliano, a pochi chilometri dal centro di Lucca.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter