Menu
RSS

Pneumologia, 100 medici al convegno di Lucca

24 10 17 Canari Venturi Quasi cento tra medici di medicina generale ed ospedalieri hanno partecipato sabato scorso (28 ottobre) all’Hotel Guinigi di Lucca al convegno Pneumoday Lucca, confermando l’importanza della collaborazione tra la pneumologia ospedaliera ed il territorio nella prevenzione, gestione, diagnosi e cura delle malattie respiratorie. Sono stati trattati diversi temi di grande interesse ed attualità come l’antibioticoterapia nelle polmoniti acquisite in comunità, l’emergente problema delle resistenze dei patogeni ai comuni antibiotici e le novità terapeutiche dell’asma e della broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco).


E’ stato inoltre dedicato ampio spazio a tavole rotonde di discussione e di dimostrazione pratica dei servizi di pneumologia interventistica (broncoscopia e drenaggi toracici), di fisiopatologia respiratoria e cessazione del fumo, del nodulo polmonare e del rischio di sviluppare tumore del polmone, di gestione delle interstiziopatie polmonari che per alcuni casi avviene anche in collaborazione con un gruppo multidisciplinare dell’ospedale di Cisanello di Pisa e di ventiloterapia per i paziente con insufficienza respiratoria e sindrome delle Apnee notturne.
Molto interessante e produttivo anche il dibattito che si è svolto sul percorso diagnostico e terapeutico (Pdta) della Bpco che prevede una stretta collaborazione tra il medico di medicina generale e la Pneumologia ospedaliera.
Come è emerso nel corso della discussione, queste patologie avranno un impatto crescente nei prossimi anni sulla qualità di vita e sulla mortalità, anche a causa dell’aumento dell’inquinamento atmosferico. E’ quindi fondamentale la prevenzione delle malattie respiratorie, strettamente legata ad una collaborazione continuativa ed efficace tra lo Pneumologo ed il medico di medicina generale.
Per questo, dopo i riscontri positivi a seguito dell’iniziativa di sabato scorso, l’equipe della Pneumologia ospedaliera di Lucca, diretta dalla dottoressa Barbara Canari Venturi, con la collaborazione del dottor Guido Roggi, nel prossimo anno organizzerà un nuovo evento Pneumoday 2, con l’obiettivo di mantenere sempre vivo l’interesse per le malattie dell’apparato respiratorio e di dare evidenza all’efficiente servizio di diagnosi e terapia che offre la Pneumologia di Lucca.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter