Menu
RSS

Vania, un anno dopo. Panchina rossa listata a lutto

panchinalistataEra il 2 agosto dello scorso anno quando le fiamme hanno ustionato il 90 per cento del corpo di Vania Vannucchi. Il giorno successivo la donna morirà, lasciando incredula e ammutolita l'intera comunità lucchese. Un caso feroce di femminicidio agito da un uomo, Pasquale Russo, che aveva attirato l'ex nei pressi di Campo di Marte con una scusa, per poi cospargerla di benzina e darle fuoco.

Un anniversario che l'associazione La Città delle Donne, l'assessorato alle politiche di genere del Comune di Lucca e la commissione pari opportunità hanno voluto onorare con il lutto posto sulla panchina rossa di piazza del Salvatore, inaugurata lo scorso 25 novembre in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Una nota accompagna il drappo di tulle nero: "Un anno è già trascorso dall'assassinio di Vania Vannucchi. Si è concluso il processo e un capitolo si è aggiunto alla lunga serie di femminicidi che devasta il nostro paese, i nostri legami sociali, le nostre relazioni familiari e di amicizia. Il nostro sdegno è ancora totale - scrivono ancora - come la solidarietà alle famiglie delle persone coinvolte. Uno sdegno che non si arrende, si traduce in impegno costante contro la violenza sulle donne, con le associazioni, le istituzioni, i servizi, le persone per far crescere una cultura di rispetto e non di possesso, ed oggi lascia spazio al ricordo di lei e di tutte le donne uccise a Lucca per il solo fatto di essere donne. La panchina rossa, listata a lutto, significa per noi tutto questo: ricordo, vicinanza, impegno". Domani, a un anno esatto dalla scomparsa di Vania Vannucchi, non si svolgerà alcuna manifestazione pubblica nel rispetto della volontà di silenzio espressa dalla famiglia della donna. Ricordiamo che il numero nazionale antiviolenza è 1522 e quello del centro antiviolenza di Lucca è 0583.997928. Per informazioni maggiori si rimanda al sito www.associazioneluna.it 

Ultima modifica ilMercoledì, 02 Agosto 2017 16:35

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter