Menu
RSS

Prevenzione Hiv, open day alla casa famiglia Monsignor Agresti

ceisluccaUn pomeriggio di apertura ai cittadini, una sorta di open day, per illustrare a tutti un’esperienza di accoglienza e per combattere attivamente il pregiudizio che ancora attanaglia chi ha contratto il virus dell'immunodeficienza umana. In occasione della giornata mondiale contro l’Aids, la casa famiglia Monsignor Agresti spalanca le porte ai cittadini. Lo fa con un’iniziativa, chiamata Hiv, quando l’accoglienza supera il pregiudizio, organizzata insieme da numerose associazioni ed istituzioni del territorio. L’appuntamento è per domani (2 dicembre), a partire dalle 15 e fino alle 18, proprio nella sede della casa famiglia in via Pesciatina 590, a San Vito a Lucca. Le associazioni promotrici sono Anlaids, LuccAut, Ceis, Società italiana per la promozione della salute e Croce Rossa italiana comitato di Lucca, assieme alla Provincia e ai Comuni di Lucca e Capannori.

Leggi tutto...

Giornata contro la tratta di esseri umani, palloncini arancioni in volo dal Ceis

liberasogniIn occasione della giornata europea contro la tratta di esseri umani, il Ceis-Gruppo Giovani e Comunità aderisce alla campagna promossa dal numero verde nazionale anti tratta Liberailtuosogno. Oggi (18 ottobre) sarà promosso nelle varie città italiane la campagna Liberailtuosogno con un lancio di palloncini arancioni per recuperare la speranza di costruire un futuro possibile e dignitoso per migliaia di giovani.
A Lucca potranno volare da via Santa Giustina 59, sede legale del Ceis. La tratta degli esseri umani si intreccia oggi con il fenomeno drammatico degli sbarchi e vede coinvolti in Europa secondo l'organizzazione internazionale del lavoro circa 800mila persone destinate a varie forme di sfruttamento nelle nostre città.

Leggi tutto...

Ceis, palloncini arancioni contro la tratta degli esseri umani

migrantilIn occasione della giornata europea contro la tratta di esseri umani, il Ceis-Gruppo Giovani e Comunità aderisce alla Campagna promossa dal numero verde nazionale anti tratta Liberailtuosogno. La tratta degli esseri umani si intreccia oggi con il fenomeno drammatico degli sbarchi e vede coinvolti in Europa secondo l'Organizzazione internazionale del lavoro circa 800.000 persone destinate a varie forme di sfruttamento nelle nostre città.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter