Menu
RSS

Vania, un anno dopo. Panchina rossa listata a lutto

panchinalistataEra il 2 agosto dello scorso anno quando le fiamme hanno ustionato il 90 per cento del corpo di Vania Vannucchi. Il giorno successivo la donna morirà, lasciando incredula e ammutolita l'intera comunità lucchese. Un caso feroce di femminicidio agito da un uomo, Pasquale Russo, che aveva attirato l'ex nei pressi di Campo di Marte con una scusa, per poi cospargerla di benzina e darle fuoco.

Leggi tutto...

La Città delle donne ai candidati: "Fare rete per una maggiore parità"

comuneluccaUna richiesta di maggiore parità e di un impegno più costante nel contrastare le diseguaglianze. E' questo l'appello che la Città delle Donne fa ai candidati sindaco, pur ricapitolando i risultati già conquistati: "Alcuni strumenti utili a promuovere una partecipazione più paritaria sono già stati adottati dall'amministrazione comunale uscente, di cui abbiamo apprezzato l'operato e le opportunità di collaborazione - si legge in una nota -: presenza di donne competenti nella giunta e nei cda delle partecipate, costituzione della Commissione Pari Opportunità, prima lettura di genere del bilancio comunale. Sono stati inoltre migliorati i servizi a sostegno del lavoro di cura e si è molto ampliata l'offerta culturale e formativa su rimozione degli stereotipi di genere, condivisione del lavoro di cura, valorizzazione delle diversità, lotta alla violenza di genere".

Leggi tutto...

Morta Annamaria Medri, paladina dei diritti delle donne

  • Pubblicato in Cronaca

annamariamedriEra la paladina dei diritti delle donne e delle pari opportunità ma la sua "lezione", fatta di costante impegno e attivismo, le sopravviverà. Un grave lutto ha colpito oggi (31 dicembre) la comunità lucchese, per la scomparsa di una grande donna: Annamaria Medri è morta all'età di 67 anni. E’ stata fondatrice presidente dell'associazione La Città delle Donne, di cui attualmente ricopriva il ruolo di vice guida ed era impegnata col gruppo di Snoq -teatro sul tema del contrasto alla violenza sulle donne. Medri era attiva anche nell'Anpi e nell'Arci.
Sempre presente nella sua vita l'attivismo nei movimenti per la pace e per l'alfabetizzazione degli stranieri.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter