Menu
RSS

Salta la corrente, disagi per i permessi Ztl

luccaportSalta la corrente elettrica e va in tilt il server per il rilascio dei permessi temporanei della Metro. Un disagio fortunatamente limitato a pochi minuti che tuttavia ha provocato qualche protesta. E' accaduto nella prima mattinata di oggi (13 novembre) e la società si è scusata per il disagio, spiegando tuttavia "che si è trattata di una interruzione non determinata da nostre responsabilità - spiega la responsabile dell'ufficio permessi -: il problema è stato causato da una momentanea interruzione dell'energia elettrica che di conseguenza ha impedito di utilizzare il server".
Questo inconveniente ha provocato qualche intoppo nel rilascio dei permessi temporanei per l'accesso alla Ztl da parte dei mezzi addetti allo scarico e carico merci in città. Fortunatamente, si è trattato di un disagio limitato e a metà mattinata era già stato tutto risolto.

Leggi tutto...

Invalido: “Costretto a pagare il parcheggio per i Comics”

23213210 10210885834364307 8613210149606603155 oL'edizione 2017 di Lucca Comics and Games sarà ricordata come tra quelle meglio riuscite di sempre. Purtroppo però non mancano le falle. E così può capitare che, nonostante l'impegno messo negli anni dagli organizzatori del festival per favorire l'accesso alla città anche ai disabili, l'esecuzione di una ordinanza del Comune (la 1774 del 25 ottobre) da parte dello staff della Metro Srl, società che gestiva i parcheggi durante la manifestazione, abbia fatto vivere una disavventura a Massimo Artigiani di Camaiore, che l'ha denunciata su Facebook. Nell'ordinanza, infatti, si prevedeva specificatamente che i parcheggi, anche per disabili, fossero a pagamento. Una cosa che non è piaciuta affatto al visitatore, supportato in seguito dalla associazione Lucca Senza Barriere.
"Ieri sono andato a Lucca con la famiglia per passare una giornata al famoso salone dei fumetti: appena giunto al parcheggio riservato ai diversamente abili, sapientemente collocato a più di un chilometro dall’ingresso, l’amara sorpresa: una imbarazzata addetta mi chiedeva il pagamento di 10 euro per il parcheggio", scrive il signor Artigiani in un lungo post su Facebook in cui ha voluto raccontare la sua esperienza.

Leggi tutto...

Trasporto merci in Ztl, giro di vite del Comune

luccaportDopo la salvaguardia del centro storico e del commercio tradizionale e di qualità e la rinascita dei quartieri e delle periferie, c'è un terzo asse che l'amministrazione-Tambellini sta mettendo a punto -e che segnerà il mandato- relativo alla mobilità sostenibile, in particolare al trasporto merci nel centro storico.
La partita sta tutta in una volontà, spiega l'amministrazione: non solo continuare ad incentivare la logistica ecologica - meglio se elettrica -, ma anche, e soprattutto, avviare il processo per arrivare nei prossimi cinque anni ad una progressiva, e controllata, riduzione dei veicoli circolanti.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter