Menu
RSS

Pacchetto scuola, soddisfatte tutte le richieste

banchi scuola2 t3Tutte le famiglie che hanno fatto domanda e che, risultando idonee, sono entrate in graduatoria per il contributo previsto dal Pacchetto scuola 2017-2018, potranno presto incassarlo. Sono state appena concluse le procedure di liquidazione delle risorse grazie alle quali potrà essere attribuito a chi ne ha fatto richiesta un sussidio per l'acquisto di libri, materiale didattico, attrezzatura, spese di trasporto. I beneficiari sono gli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado che hanno fatto domanda ai rispettivi Comuni. Si tratta di 26.114 studenti toscani, con Isee compreso fra 0 e 15mila euro, che riceveranno importi individuali per un ammontare complessivo di oltre 5 milioni di euro e che riusciranno a rispondere a tutte le domande idonee pervenute.

Leggi tutto...

Libri e spese scolastiche, contributi a Pescaglia

palazzo comunale pescagliaSostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica, come libri, altro materiale e servizi, di studenti appartenenti a nuclei familiari in difficoltà. È questo lo scopo del bando per l’assegnazione dell’incentivo economico individuale Pacchetto scuola 2017/18, finanziato con i fondi regionali attraverso le Provincia. Il Pacchetto scuola è destinato a studenti residenti nel Comune di Pescaglia che il prossimo anno frequenteranno una scuola secondaria, anche fuori dal territorio, purché appartenenti a un nucleo familiare con un Isee fino a 15.000 euro.

Leggi tutto...

Anche a Borgo a Mozzano il "pacchetto scuola"

Patrizio AndreuccettiIncentivare il diritto allo studio. Questo l'obiettivo del Pacchetto scuola, promosso dalla Regione Toscana per sostenere il percorso scolastico degli studenti di medie e superiori. Un progetto che anche quest’anno è stato accolto e rilanciato dal Comune di Borgo a Mozzano. "Alla scuola e agli studenti – commenta il sindaco Patrizio Andreuccetti – stiamo dando molta attenzione. Permettere ai ragazzi di vivere la scuola in modo positivo e in ambienti sani, di crescere e di studiare è un obiettivo che intendiamo raggiungere con ogni mezzo. Da un lato, infatti, interveniamo sugli edifici, sulle strutture per renderle sicure e moderne; dall’altro sosteniamo le famiglie, con incentivi, contributi e sgravi".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter