Menu
RSS

Comune di Capannori in prima fila per i progetti integrati di filiera agroalimentare

capannori panoramicaCapannori vuole svolgere un ruolo di primo piano, mettendosi a sistema con altri Comuni, associazioni di categoria e agenzie formative, nello sviluppo del settore agroalimentare attraendo risorse verso il territorio e le aziende. È per questo che si è fatto promotore di un gruppo di lavoro per studiare le opportunità che giungono dal bando 2017 relativo ai Progetti Integrati di Filiera (Pif) agroalimentare della Regione Toscana che, nell’ambito del Psr Feasr 2014-2020, mette a disposizione fino a 2 milioni e 250 mila euro di contributo a fondo perduto per progetto.

Leggi tutto...

In Sala Tobino l'incontro sui bandi per i progetti integrati di filiera

remaschiPromuovere e far conoscere la grande chance da 30 milioni di euro che si apre per il settore agroalimentare toscano: è questa la finalità del percorso di incontri pubblici in programma nei prossimi giorni ad Arezzo, Grosseto e Lucca per pubblicizzare e far conoscere i contenuti del nuovo bando Pif, Progetti integrati di filiera. Le risorse del bando saranno a disposizione dei vari attori del sistema agroalimentare (agricoltori, imprese di trasformazione e commercializzazione) capaci di aggregarsi per superare le principali criticità della filiera stessa, per favorire i processi di riorganizzazione e consolidamento e produrre azioni di rilancio.

Leggi tutto...

Maltempo, allerta meteo 'declassata'

  • Pubblicato in Cronaca

pioggiaLa sala operativa della Protezione civile regionale comunica la cessazione anticipata dell'allerta con codice arancione con passaggio al codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico su reticolo minore e al codice verde per rischio temporali forti per le zone della fascia settentrionale e centrale della Toscana nelle province di Firenze, Prato, Pistoia, Pisa e Livorno. Resta invece confermato il codice arancione per i rischi temporali forti e idrogeologico-idraulico reticolo minore, fino alle 13 di oggi, per tutte le zone della fascia meridionale ed orientale della regione nelle province di Grosseto, Arezzo e Siena.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter