Menu
RSS

Volontari Anpana a Livorno per gli aiuti dopo l'alluvione

volontarianpanaSu attivazione della Regione Toscana è partito domenica da Lucca, il primo gruppo di volontari di protezione civile di Anpana Lucca che saranno impegnati, anche nei prossimi giorni, nelle operazioni di assistenza alla popolazione livornese duramente colpita, anche con vittime, dalla violenta bomba d'acqua del 9 e 10 settembre scorsi. Anpana Lucca è stata contattata dalla Regione Toscana nella tarda serata del 10 settembre e, in poco tempo, è stata composta la squadra d'intervento composta dai volontari operativi Rossano Fava (caposquadra), Giuseppe Romeo, Paolo Fenili e Walter Armeni. I volontari sono arrivati al Coc (Centro operativo comunale), allestito al PalaModigliani, per completare le formalità di accreditamento. Da lì la squadra è stata indirizzata da una famiglia alluvionata per liberare il piazzale dell'abitazione in previsione dell'arrivo di mezzi pesanti, necessari per rimuovere tre autovetture travolte dall'esondazione.

Leggi tutto...

Martelli (Geologi): a Lucca non ci sono criticità particolari

maxresdefaultGli eventi che nei giorni scorsi hanno colpito il centro urbano di Livorno hanno scosso l'opinione pubblica che si è subito mobilitata in sostegno della popolazione colpita da quella che può essere definita una vera e propria calamità naturale. Un evento del genere è determinato da diversi fattori e certamente si tratta di una catastrofe dalle caratteristiche eccezionali, che non può essere evitata nemmeno dalla normale programmazione. Sulla situazione a Lucca si esprme Riccardo Martelli, presidente dell'Ordine dei geologi della Toscana.

Leggi tutto...

Ferito nell'alluvione di Livorno operato a Lucca

  • Pubblicato in Cronaca

ospedalesanlucaEra stato operato di protesi d’anca due mesi fa a Lucca ed aveva ripreso da poco a camminare. Nel corso della tragica alluvione di Livorno ha però danneggiato in maniera irrimediabile la protesi impiantata e questa mattina (11 settembre) è stato nuovamente operato con successo all’ospedale San Luca. E’ la storia di un livornese di circa 70 anni, che - a margine dell’alluvione di questi giorni - rappresenta anche un esempio di integrazione e collaborazione tra strutture e professionisti di diversi territori dell’azienda Usl Toscana nord ovest.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter