Menu
RSS

Ceccarelli alla Uil: "Gara Tpl fatta in ossequio alle norme europee"

bus"Mi sembra che la Uil trasporti sia distratta", ha detto l'assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli commentando le dichiarazioni critiche rilasciate alla stampa da esponenti del sindacato riguardo alla gara per l'assegnazione del servizio di trasporto pubblico in Toscana. "Ad oggi - ha spiegato Ceccarelli - ogni grado di giudizio ha confermato la correttezza degli atti compiuti dalla Regione. Anche l'ultima sentenza del Tar dice che il percorso di gara è stato ben gestito, compresa la recente richiesta ai contendenti di ripresentare i piani economici e finanziari (Pef). Il Consiglio di Stato non ha espresso un parere negativo, ma ha sentenziato di non poter decidere sull'argomento rimandando la questione alla Corte Europea. Inoltre, nella smania del 'te l'avevo detto', la Uil dimentica che la gara unica regionale per il trasporto pubblico su gomma è stata fatta dalla Regione non per un capriccio, bensì in ossequio alle normative europee, su mandato di Comuni e Province, che sono i detentori delle competenze in materia. E con lo scopo di mantenere e mighliorare un servizio pubblico essenziale, che a seguito della diminuzione delle risorse statali disponibili non sarebbe più stato possibile mantenere efficiente. La gara unica ha indotto la Regione a mettere risorse dal proprio bilancio, quasi 700 milioni per futuro contratto di servizio, che altrimenti non sarebbero oggi disponibili".

Leggi tutto...

Servizio civile per i giovani, ancora una settimana per presentare le domande

giovanialavoroC'é tempo ancora una settimana per partecipare al bando di servizio civile nazionale che scadrà il 26 giugno alle 14. Con questi progetti viene offerta ai giovani la possibilità di vivere un’esperienza significativa a fianco di operatori specializzati - professionali o volontari - nell’ambito dei servizi sociali e culturali, rivolti sia alla persona che al territorio, gestiti da enti locali, scuole e associazioni di volontariato. Con le domande arrivate ad oggi al Centro Nazionale per il Volontariato verrebbero coperti solo circa il 30 per cento dei 134 posti per il servizio civile nazionale.

Leggi tutto...

Santini: “Impianti sportivi, bando da sospendere”

Remo Il candidato a sindaco Remo Santini mette in evidenza quello che ritiene un grande problema per diverse società sportive che rischiano di non poter svolgere la propria attività a causa di un provvedimento della giunta Tambellini fatto l’ultimo giorno. “Ogni giorno scopriamo qualche pasticcio, o peggio, dell’attuale amministrazione guidata da Alessandro Tambellini - dice il candidato a primo cittadino - Situazioni grottesche che autorizzano a pensare male, anche se certe valutazioni non spettano a noi. Il nostro compito è quello di segnalare una questione dai tratti inspiegabili che rischia di mettere in ginocchio tante società sportive che da anni permettono a centinaia di giovani di giocare a pallone e fare sport in sicurezza e qualità. A minacciare il proseguimento della loro attività un bando emesso il 9 giugno, con scadenza il 10 luglio, per l’affidamento per 10 anni almeno della gestione degli impianti, condizione necessaria e non derogabile per prendere parte ai campionati ma anche per svolgere settimanalmente l’attività sportiva. Per scoprirlo c’è voluta la segnalazione preoccupatissima dei presidenti di sei società sportive che giocano e si allenano sui campi di S.Filippo, S.Cassiano, Henderson, S.Concordio, S.Anna (dove gioca l’Aquila) a Gianluca Ghiglioni, che è stato diversi anni fa assessore allo sport e che, evidentemente, continua a essere punto di riferimento del mondo sportivo lucchese grazie alla sua opera trasparente e efficace, non certo come quella della giunta Tambellini. L’affrettata comunicazione diffusa in tarda serata di ieri alla stampa, probabilmente saputo della rivolta dei presidenti, è il classico esempio della toppa peggiore del buco, uno dei tanti esempi di come è stata amministrata Lucca in questi anni".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter