Menu
RSS

Corridoi umanitari, modello di accoglienza: confronto alla Fbml

IMG 3602Sabato (14 gennaio) alle 17, all'auditorium Banca del Monte a Lucca, si terrà un incontro dal titolo I corridoi umanitari: un modello per l'Europa. Dell'evento sarà relatrice Daniela Pompei, docente in scienze sociali dell’Università Roma Tre, responsabile della Comunità di Sant’Egidio per i servizi agli immigrati (scuole di lingua, centri di accoglienza e di ospitalità, assistenza a rifugiati rom). Daniela Pompei è stata anche membro della consulta italiana dell’immigrazione al dipartimento degli affari sociali della presidenza del consiglio dei ministri, attualmente responsabile del progetto della Comunità di Sant'Egidio dei corridoi umanitari. 

Leggi tutto...

"Corridoi umanitari", convengo all'auditorium Banca del Monte

IMG 3602Sabato prossimo (14 gennaio) alle 17 all'auditorium Banca del Monte a Lucca si terrà un incontro dal titolo I corridoi umanitari: un modello per l'Europa. Dell'evento sarà relatrice Daniela Pompei, docente in scienze dociali dell’Università Roma Tre, responsabile della Comunità di Sant’Egidio per i servizi agli immigrati (Scuole di lingua, Centri di accoglienza e di ospitalità, assistenza a rifugiati e Rom). Pompei è stata anche membro della Consulta italiana dell’immigrazione al dipartimento degli affari sociali della presidenza del consiglio dei ministri, attualmente responsabile del progetto della Comunità di Sant'Egidio dei Corridoi umanitari.

Leggi tutto...

Dalla Siria a Lucca per curare la figlia malata

corridoidomaniUn piccolo contingente arriverà domani (16 giugno) anche a Lucca. Si tratta di profughi siriani che potranno ricevere accoglienza grazie al progetto dei "corridoi umanitari". Arriveranno da Beirut a Fiumicino, poi giungeranno anche a Lucca. Si aggiungono ai 200 già giunti in Italia dal febbraio scorso. Ormai non è più un esperimento, ma una realtà concreta che consente a persone in fuga dalla guerra e in "condizioni di vulnerabilità" (vittime di persecuzioni, famiglie con bambini, donne sole, anziani, malati, persone con disabilità) di arrivare, in tutta sicurezza e legalmente, in Italia senza rischiare la propria vita nel Mediterraneo, e senza alimentare il micidiale business degli scafisti.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter