Menu
RSS

Sport e disabilità, successo per la palestra dell'Anffas

Palestra di vita 1Da qualche mese a Lucca c'è una palestra speciale dove i ragazzi con disabilità intellettiva e/o relazionale possono “allenarsi” ogni giorno. Si chiama proprio Palestra di vita il nuovo progetto di socializzazione che Anffas Lucca promuove a proprie spese da gennaio scorso a San Pietro a Vico, nella struttura inaugurata a fine 2016 e chiamata Il cortile di casa nostra. Qui i ragazzi che hanno terminato il percorso scolastico e che non hanno potuto trovare immediata accoglienza nei servizi istituzionali o che non hanno al momento servizi sufficienti per le loro esigenze, ogni mattina sono i protagonisti di una serie di attività progettate in base alle loro singole esigenze. La sfida non è sollevare pesi o prepararsi per una gara ma la conquista di piccoli grandi primati personali, come migliorare la consapevolezza di sé, imparare a lavorare in gruppo, fare esperienze di creatività e progredire nel percorso di autonomia.

Leggi tutto...

Dopo di noi, in 131 beneficeranno del progetto dell'Sds Versilia

disabilitaLa Società della Salute Versilia ha presentato alla Regione Toscana il progetto Daila (Disabilità, autonomia, inclusione, laboratorio, abitazione) sul Dopo di Noi. Il disegno complessivo del progetto nasce dall’esigenza territoriale di dover far fronte alla problematica del Dopo di Noi, per le famiglie con familiari in condizione di disabilità grave. Le azioni previste dal tavolo comprendono percorsi di attività, anche diurne, abilitative propedeutici alle fasi residenziali finalizzati alla nascita del gruppo casa, weekend fuori casa, periodi medio brevi, massimo 5 giorni fuori dal nucleo familiare, per consolidare l’autonomia e l’indipendenza.

Leggi tutto...

Allegra Brigata, un anno di attività fra sport e spettacoli

  • Pubblicato in Sport

lallegra brigata sportapertoL’Associazione sportiva dilettantistica L’Allegra Brigata, presenta il programma per i prossimi mesi delle sue attività rivolte in particolare alle persone con difficoltà intellettive e relazionali che promuove lo sport per favorire l’autonomia, la crescita personale e la loro piena integrazione. E’ un sodalizio, nato nel 2010 a Marlia, dove si vive lo sport come mezzo efficace per esprimere al meglio le potenzialità delle persone; un luogo dove imparare ad essere più autonomi, dove sviluppare lo spirito di gruppo e realizzare la piena integrazione fra persone diverse il tutto in un ambiente allegro dove i ragazzi possano essere se stessi, perché per questo gruppo lo sport è prima di tutto allegria e interazione.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter