Menu
RSS

Destinate a scomparire le Rsa a gestione comunale

casa riposoLe residenze sanitarie assistite per la popolazione anziana, di proprietà e gestione comunale, andranno via via scomparendo. È quanto emerge da una lettura attenta delle novità introdotte dalla normativa regionale, che ha modificato il ruolo dei Comuni nelle politiche della non autosufficienza: non più fornitori diretti di servizi e posti letto, ma di titoli di acquisto che il cittadino, accertato il bisogno, potrà spendere nella struttura accreditata che preferirà, pubblica o privata, secondo il principio della libera scelta.

Leggi tutto...

Nasce il sigaro toscano invecchiato nel Rosso di Montalcino

sigarotoscanoUn riuscito connubio di due produzioni della tradizione italiana: il sigaro toscano e il vino Rosso di Montalcino. Così si presenta il sigaro Toscano Originale Millesimato, prodotto con doppio  fermentazione da Manifatture Sigaro Toscano (Mst), e presentato nel corso di un evento che si è svolto nel Macro Testaccio in occasione del vernissage della mostra, promossa dalla Fondazione Maccaferri in collaborazione con la Fondazione Giuliani, Segnali di Fumo che rimarrà, come sottolineato da Gaetano Maccaferri, presidente dell'omonimo gruppo industriale che controlla Mst, "fino al primo ottobre alla città di Roma e a ingresso libero". Un debutto in grande stile davanti a oltre 400 personalità del mondo istituzionale, imprenditoriale, politico, culturale e dello spettacolo.

Leggi tutto...

"La buona cura", una ricerca-intervento per migliorare l'assistenza nelle Rsa

Saccardi Meyer 1Un'assistenza migliore e sempre più adeguata ai bisogni crescenti determinati dall'invecchiamento della popolazione, la creazione di una nuova cultura dell'assistenza, che impronti la progettazione, la gestione la qualità dei servizi. E' questo il senso del progetto Persona - La buona cura, avviato nel 2015, e che prosegue ora con interventi formativi destinati a circa 500 operatori di 10 Rsa (Residenze sanitarie assistenziali) della Toscana. La prosecuzione del progetto, finanziata con 40mila euro, è stata approvata dalla giunta nel corso della sua ultima seduta, con una delibera proposta dall'assessore al welfare e al diritto alla salute Stefania Saccardi.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter