Menu
RSS

Accoglienza, Bugli: "Avanti con il modello Toscana"

bugli4All'Università degli studi di Firenze si è aperto stamani (6 novembre) il master sull'accoglienza dei richiedenti asilo: un progetto condiviso con le Misericordie, con trenta studenti altamente qualificati, provenienti da tutta Italia, pronti a vivere un anno intenso di formazione, confronto e riflessione. E l'assessore alla presidenza della Toscana, Vittorio Bugli, presente alla prima giornata che era aperta a tutta la città, lancia la proposta di una sorta di esercitazione sul libro bianco, sull'accoglienza in Toscana, scaturito dal confronto avviato a maggio con gli operatori e che ha passato in esame centoventi diversi progetti per approfondirne le caratteristiche, analizzare cosa ha funzionato e cosa no, con l'obiettivo di passare dalle buone pratiche ai buoni modelli. Con un obiettivo sopra tutti: facili tare le relazioni tra chi è arrivato, scappato dalla guerra o dalle persecuzioni e alla ricerca di un futuro migliore, e i toscani che abitano i paesi e le città che li hanno accolti. Anzi, con due obiettivi: perché c'è anche quello di rendere i profughi, la maggior parte giovani o giovanissimi, progressivamente autonomi.

Leggi tutto...

Centinaia di volontari per l'assistenza 118 ai Comics

  • Pubblicato in Cronaca

volontaricomicssCroce Rossa, Misericordie, Pubblica assistenza, Protezione Civile. In tantissimi, dislocati in ogni angolo della città, i volontari della Piana che da oggi (1 novembre) fino alla serata di domenica forniranno il servizio di assistenza sanitaria per la manifestazione del Lucca Comics and Games, già duramente messi alla prova qualche settimana fa per il concerto dei Rolling Stones. Solo per quanto riguarda le Misericordie, ogni giorno metteranno in moto oltre 10 ambulanze Blsd e 150 soccorritori. Il quartier generale delle Misericordie lucchesi è situato in piazzale Risorgimento che accoglie un punto medico avanzato con 12 posti letto, una segreteria da campo ed una mensa per i volontari.

Leggi tutto...

Concluso a Borgo il meeting delle Misericordie di Toscana

misericordietoscanaSi è concluso con l'inaugurazione di un Pass (posto assistenza socio sanitaria) odontoiatrico da utilizzare in caso di emergenze e calamità e di 6 nuovi mezzi, il MiThink 2017, ottavo meeting delle Misericordie della Toscana svoltosi da venerdì ad oggi a Borgo a Mozzano,
Nei tre giorni sono stati oltre mille i volontari, molti dei quali giovani e giovanissimi, che hanno preso parte al meeting, che ha portato in Lucchesia i rappresentanti delle 310 Misericordie della Toscana che, con 300mila fratelli e sorelle di misericordia (60mila dei quali attivi in servizi operativi) rappresentano la più antica, ma anche la più numerosa realtà di volontariato della Toscana.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter