Menu
RSS

Vaccini, Minniti (Lega Nord): "Sì alla libera scelta"

Giovanni MinnitiProsegue la polemica legata agli obblighi vaccinali per gli studenti. Una pratica che, da normative ed accordi, dovrebbe trovare piena applicazione entro marzo 2018 e che prevede l'esclusione degli studenti dalle scuole in caso di mancato assolvimento, ma che è avversata da molti genitori che lamentano violazioni nel diritto alla privacy e rivendicano la libertà di scelta senza discriminazioni. A fianco dei genitori si schiera anche il capogruppo della Lega Nord in consiglio comunale Giovanni Minniti che chiede alla giunta Tambellini di non fare "battaglie ideologiche" sulla questione.

Leggi tutto...

Certificati vaccini, protestano genitori per libera scelta

vacc13Nuove polemiche sul fronte scuola-genitori legato agli obblighi vaccinali introdotti dalla legge 119 del 2017. Il Gruppo dei genitori Lucca-Versilia per la libertà di scelta ha infatti segnalato che nonostante le rassicurazioni riguardo al fatto che l'obbligo di presentazione del certificato vaccinale non sarebbe scattato prima del nuovo anno scolastico, è stata invece disposta la scadenza del 10 marzo prossimo per presentare la documentazione, pena l'esclusione dai bambini dal percorso scolastico 0-6. Una decisione inaccettabile per i genitori che contestano l'obblico di presentazione del certificato vaccinale "in mancanza di un'oggettiva urgenza". 

Leggi tutto...

Lucca, al via le vaccinazioni contro l'influenza

  • Pubblicato in Cronaca

vacciniiAmmontano a 242.495 le dosi di vaccino per la campagna antinfluenzale 2017 - 2018 in distribuzione in questi giorni su tutto il territorio dell’Azienda Usl Toscana nord ovest e che saranno a disposizione negli ambulatori di medici di famiglia, dei pediatri e nei centri socio sanitari deputati alla somministrazione. Negli anni scorsi, ricorda ancora l'azienda sanitaria, c'è stato un calo nella percentuale di copertura che ha portato ad un maggiore afflusso nei pronto soccorso per il riacutizzarsi di malattie croniche. Per quanto riguarda la copertura, la soglia considerata come ottimale è del 75%. La zona di Lucca e della Piana, nel 2016 nonostante un aumento dello 0,3% rispetto all'anno precedente, si colloca a metà classifica tra le zone di competenza della Asl Toscana nord ovest con un 50,4%, seguita dai territori delle Apuane, pisano, livornese ed elbano. Fanno meglio sia la Versilia, 54,35% comunque in calo del 3,19% rispetto al 2015 e la valle del Serchio con un 55,9% in aumento dello 0,05% rispetto al 2015. Per quanto riguarda la distribuzione dei vaccini, tra Lucchesia e Versilia, si parla di 72 mila dosi.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter