Menu
RSS

Filecchio all'esordio in Coppa di Terza. La nuova franchigia punta in alto

filecchioGrande festa, tantissime persone per una passerella in grande stile. Nasce così ufficialmente il nuovo sodalizio dell'Asd Filecchio Fratres, pronto a militare nel campionato di Terza Categoria lucchese. 
Dopo 20 anni di iscrizione ai campionati amatoriali Aics (due dei quali vinti) per l'intraprendenza di alcuni e l'entusiasmo di altri, si è concretizzato ufficialmente il sogno di confrontarsi con realtà calcistiche più impegnative per la frazione del Comune di Barga.
Il tutto con una rosa di giocatori di qualità provenienti da brillanti campionati vinti o disputati ad alti livelli, che si sono amalgamanti con la semplice amicizia che li contraddistingue sia nel tempo libero che nello sport. La società è capeggiata dal presidente Giulio Giannecchini giocherà le partite casalinghe a Ponte all'Ania mentre i colori sociali rimangono quelli storici: il giallo e il verde. Prima gara già oggi: il primo avversario per questo evento a suo modo storico sarà il Pontecosi Lagosì.
La presentazione ufficiale è avvenuta mercoledì sera nella serata bavarese a base di stinco di maiale e patate durante la Sagra della polenta e uccelli, che rappresenta uno dei momenti più coinvolgenti per la comunità filecchiese. Alla guida della squadra c'è mister Lemmi. In rosa il più giovane, un '96, Alessio Corazza e il meno giovane, un '84, Ubaldo Notini. Nel direttivo oltre al presidente Giulio Giannecchini, il 
vicepresidente Lorenzo Tonini, il 
segretario Nicola Boggi, il 
cassiere Danilo Corazza
. Direttore sportivo è invece Antonio Casci.
E dopo la festa è pronto a parlare il campo di gioco. Da oggi si gioca per i tre punti.
Per la cronaca la prima sfida contro il Pontecosi si è conclusa sull'1-1. Vantaggio gialloverde, nella ripresa il pareggio del Pontecosi che nel recupero ha anche fallito un calcio di rigore.

Leggi tutto...

Viareggio 2014, passerella al Bar Galliano alla vigilia dell'esordio in Eccellenza

viareggio2014Una società tutta nuova ma con delle radici antiche. Che dopo l'onta della esclusione della Lega Pro unica, mantenuta sul campo, riparte domani da Piombino nel campionato di Eccellenza. Riparte dalle certezze del tifo bianconero, dal sostegno di una città, seppure in difficoltà. Ieri c'è stata la passerella al bar Galliano di Viareggio, alla presenza di sindaco, assessore allo sport e consiglieri comunali. Questo il commento, sulla nuova pagina Facebook della società, all'avvio: "Un giorno racconteremo che in venti giorni è nata una società, si è iscritta e che, dopo sole tre settimane, vale a dire da domani, inizia il suo campionato. E forse qualcuno non ci crederà. Se ci siamo riusciti è perché in molti hanno lavorato al successo di questa impresa un po' folle. E allora dobbiamo ringraziarli tutti, questi molti. I soci fondatori (sindaco, gli assessori allo sport e alla cultura, il presidente del consiglio comunale). Hanno tutti un nome: Betti, Strambi, Dal Pino, Vannucchi.
Quelli che hanno contribuito. Personaggi importanti della nostra città come Marcello Lippi, Oreste Cinquini, Piero Pagni e tanti altri... E gli sponsor della prima ora, dalla Tirrena Scavi a Massimo Rebecchi, alla Versilia Ship Supply, a Tomei Vernici ai titolari del Bella Riviera fino a Tiziano Giorgetti. Non ce la facciamo, ora, a ringraziarli tutti. Insieme a loro l'aiuto prezioso e lontano dai riflettori di molti semplici sportivi, che hanno silenziosamente partecipato alla raccolta dei fatidici centomila euro da versare, a fondo perduto, nelle casse della Federazione. Non siamo in grado di nominare tutti in questa fase, lo faremo - certo - in futuro. E vorremmo farlo per sempre. Ce l'abbiamo fatta in una settimana, grazie anche all'instancabile opera di raccordo, mediazione e comunicazione svolta dall'Assessore Andrea Strambi. Un Grazie speciale al Centro Giovani Calciatori e a tutti quelli che hanno sollecitato la comprensione della Figc, che ha acconsentito a prorogare la scadenza del versamento dal 12 al 22 agosto. Insomma, grazie a tutti. Se il Viareggio non ha conosciuto l'umiliazione della Terza Categoria, lo dobbiamo in effetti a tutta la città. Ci auguriamo che questo diventi anche un simbolico punto di ri-partenza per tutta Viareggio. Viareggio siamo tutti noi, dentro e fuori dai campi di calcio, nel lavoro, nella vita di tutti i giorni. Abbiamo un'unica bandiera. Ai tifosi, agli sportivi, ai viareggini chiediamo di restare vicino alla Squadra e alla società. Forza Viareggio".

Leggi tutto...

Lucchese, un modello di esenzione di responsabilità per l'accesso allo stadio dei disabili

La Lucchese ha comunicato che per la partita di domani 14 settembre tra Lucchese e Savona, tutti i diversamente abili che vorranno assistere alla gara dovranno sottoscrivere un modello di esenzione di responsabilità che troveranno in biglietteria. Per il loro accompagnatore sarà necessario invece solo un documento di identità in corso di validità. Rammaricata per la lunghezza dei tempi burocratici necessari alla risoluzione del problema, la società si impegna a far di tutto per accorciarli e a garantire che sarà realizzata una struttura adeguata il più velocemente possibile.

Leggi tutto...

In 500 per il Basket Day di Paganico - Foto e video

DSC 2029Oltre 500 persone, la presenza di una nutrita rappresentanza di giocatrici del Basket Le Mura e tanti ragazzi che si sono fermati a giocare ben oltre la mezzanotte. E’ stata un vero successo la prima edizione del Basket Day, la serata organizzata da Centro Minibasket, Libertas Lucca e Gladiatorius Porcari per iniziare il nuovo corso della pallacanestro a Lucca. Una serata tra amici in cui le prime squadre hanno incontrato i ragazzi del settore giovanile e i loro genitori. Poi ancora il mercatino, lo spettacolo di magia, la gara di tiro e l’esibizione di baskin. Tutto in un clima di amicizia e collaborazione che vuole essere la base di partenza per la nuova stagione.

Guarda l'intervista all'assessore Marchini e al presidente Cmb Pracchia

Leggi tutto...

In Capannina la presentazione dell'hockey Forte dei Marmi

DSC 7923LDForte dei Marmi, in Capannina la passerella di inizio stagione. Cominciamo dalla fine: il general manager Valter Luisi intervistato da Loris Marchi, verso il termine della presentazione, ha dichiarato: "Questo palco è stato calcato da artisti e personalità di livello mondiale, se stasera siamo qui vuol dire che anche noi un pochino importanti lo siamo diventati...".
La presentazione dell'Alimac Hockey Club Forte dei Marmi svoltasi in Capannina ieri sera (12 settembre), è stata molto gradita dal folto pubblico presente. Autorità, sponsor, ultras, tifosi e appassionati hanno potuto ammirare la squadra che difenderà il titolo di campione d'Italia vinto nella passata stagione e anche le nuove divise di gioco con il tricolore stampigliato sul petto. Come ha detto il presidente Tosi l'importante simbolo della vittoriosa annata passata è stato messo centralmente per motivi di spazio legati alle moltitudini di sponsor presenti sulle maglie. La vincita dello scudetto ha fatto sì che tante nuove sponsorizzazioni si affaccino per la prima volta nell'hockey, questo grazie al grande lavoro del Gso Hockey Forte che a livello di marketing ha lavorato più che bene, ma anche grazie ad un prodotto, l'Hockey Forte, che sta tirando molto a livello commerciale.
Il presentatore Loris Marchi e gli intervistatori Gabriele Buffoni e Giulio Arnolieri si sono dilettati a stuzzicare i giocatori e i dirigenti per farli sbilanciare sulle reali potenzialità di questa squadra, ma tutti, già uniti e decisi, hanno dichiarato che se riusciranno a lavorare bene, come già stanno facendo e senza intoppi, non hanno paura di nessuno e che l'unico limite potrebbero essere loro stessi se non proseguirano con l'unione che si sta cementando all'interno del gruppo.

Leggi tutto...

Il Vorno riparte con la Coppa. Dal Porto: “Obiettivo salvezza tranquilla”

vornoIl Vorno è rimasto alla finestra nella prima giornata dei triangolari, aspettando di conoscere l’avversario e domani fa il suo esordio nella Coppa Toscana contro il Capezzano (fischio d'inizio alle 15,30). Ne abbiamo parlato con l'allenatore della squadra capannorese.
Mister Maurizio Dal Porto da cosa ripartite?
Veniamo da un annata dove dopo un inizio difficile 3 punti in sette partite, abbiamo trovato la quadratura necessaria e abbiamo raggiunto una salvezza tranquilla.
In sede di mercato come vi siete mossi?
Non abbiamo cambiato molto, siamo stati costretti ad intervenire nel reparto d’attacco. Non potevamo permetterci di competere con altre realtà. Zaffora ha chiuso la sua esperienza a Vorno mettendo a segno 10 gol. Da qualche anno si trovava qui e ha deciso di fare altre esperienze, Segnalini autore di 18 centri ha risposto alle lusinghe dello Sporting Bozzano.

Leggi tutto...

Olds prima leader al Giro di Toscana nel giorno di "piazza Fanini"

 MG 0025Tanta gente a Campi Bisenzio per salutare la prima Granduchessa di Toscana: la statunitense Shelley Jeanne Olds (Usa). La portacolori della Alè Cipollini è andata come un treno a oltre 45 chilometri orari nel cronoproloco del Giro di Toscana femminile. Alla piazza d'onore, sugli insidiosi 2.2 chilometri del tracciato cittadino, si è classificata la sorprendente polacca Eugenia Bujak (a soli 2"), terza un'ottima Barbara Guarischi (a 5"). Più che buone le prove dell'ex iridata Tatiana Guderzo (quinta a 6") e di Lara Vieceli (azzurra under 23) settima a 7". La campionessa italiana su strada in carica Elena Cecchini si è classificata al 23esimo posto a 11" dalla vincitrice. Per l'inossidabile Fabiana Luperini da registrare 16" di ritardo dalla leader in una specialità, quella contro il tempo, che non le è certo congeniale. La manifestazione, organizzata dalla Michela Fanini Record Rox di patron Brunello Fanini, è interamente dedicata alla campionessa lucchese nel 20esimo anniversario dalla scomparsa. A questo proposito va sottolineata la bella cerimonia di intitolazione di una piazza avvenuta poche ore prima della partenza alla stessa Michela Fanini da parte del comune fiorentino da sempre vicino al ciclismo femminile e alla famiglia Fanini in particolare. Al via si sono presentate 106 atlete in rappresentanza di 17 squadre (7 italiane). Domani la prima tappa: Segromigno Piano-Porcari-Segromigno Piano di 136 chilometri.

Le foto dell'inaugurazione di piazza Fanini a Campi Bisenzio di Giuseppe Cortopassi

View the embedded image gallery online at:
http://luccaindiretta.it/sport-m.html?start=6461#sigProId3f9283fdf5

Le foto della gara del pomeriggio a cronometro di Giuseppe Cortopassi

View the embedded image gallery online at:
http://luccaindiretta.it/sport-m.html?start=6461#sigProId4682cac368

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter