Menu
RSS

Castelnuovo, anche il sindaco Tagliasacchi al via della nuova avventura in Eccellenza

10553403 683075585108784 4269140927866028343 nIl ritorno di Billi dai Diavoli Neri, l'arrivo dei fratelli Del Carlo dal Pontedera. Ma soprattutto la conferma di qualche senatore, bomber Micchi. Pennucci e Tolaini su tutti e del giovane talentino Friz, a fronte della partenza di Borgia per i rivali del Ghivizzano Borgo a Mozzano. E' partita oggi, al Nardini di Castelnuovo, alla presenza del sindaco Andrea Tagliasacchi e dell'assessore allo sport, la nuova avventura in Eccellenza dei gialloblù garfagnini. Ancora sotto la guida di mister Vangioni e del direttore sportivo Valieni, che proverà a ripetere l'impresa dell'anno scorso, la finalissima playoff persa contro il Pietrasanta Marina. Per ora tutti a lavoro, in attesa che a parlare ci sia il campo. Le premesse ci sono tutte, il sogno rimane tornare nel calcio che conta.

Le foto del raduno

View the embedded image gallery online at:
http://luccaindiretta.it/sport-m.html?start=7399#sigProId4c6fe3b6da

Leggi tutto...

Davide Parente, dalla Pallacanestro Lucca alla Mens Sana 1871: ufficiale l'ingaggio

1234668 600516200022070 1533453569 nSarà solo il campo a dire se la scelta di Lorenzo Marruganti, di portare a Siena, sponda Mens Sana, Davide Parente, l'ultimo capitano della Pallacanestro Lucca, prima del fallimento, sarà stata una mossa azzeccata.
Ma intanto, non si può non rimarcare come il nuovo sodalizio senese, conti 3 elementi che a Lucca si sono distinti per serietà, professionalità e attaccamento alla maglia.
Ultimo solo in ordine di arrivo, Davide Parente, un giocatore che al PalaTagliate ha scritto pagine indelebili di storia del basket lucchese che forse non saranno mai più replicabili in una realtà che prima di tutto dovrà cercare la rifondazione dal basso, per poi magari un giorno poter ambire a traguardi più ambiziosi.
Davide, ragazzo genuino e agonista eccezionale, firmerà in giornata il contratto che lo legherà alla Mens Sana, dove ritroverà in panchina coach Matteo Mecacci.
 Parente era rimasto l'unico del progetto ArcAnthea a non aver trovato squadra dopo il rompete le riga nella drammatica conferenza stampa indetta dai giocatori, dove al Palasport si spiegavano i motivi di un fallimento annunciato da molti ma non fino in fondo spiegato ancora oggi.

Leggi tutto...

Giro di mura con il gruppo podistico Lu4223: da settembre nuovi appuntamenti in attesa della Lucca Marathon

foto LU4223L'iniziativa Lu4223, nata dal desiderio di Dino Sileo e Michele Rosica di fare un gruppo di corsa ed organizzata dalla Palestra Life e da LuccaMarathon sta diventando un appuntamento fisso per i cultori della corsa. Turisti che amano lo sport, habitué del "giro di mura" e podisti del momento seguono spesso questo colorato e simpatico gruppone. Alcuni, che stanno andando in senso inverso, cambiano addirittura direzione di marcia per fare un po' di corsa con i targati Lu4223. LuccaMarathon, da sempre promotrice di sport e del sano vivere in città, intende far crescere la comitiva podistica e in questo senso, dal 2 settembre, proseguirà con l’appuntamento del martedì alle 18,30. Poi con l’inizio dell’ora solare il 26 ottobre, dopo la VI edizione della LuccaMarathon, visto il clima più freddo, il direttivo LuccaMarathon proporrà un sondaggio on-line al fine di capire quale potrebbe essere un orario più fruibile.

Leggi tutto...

Pugilato femminile, la lucchese Matilde Cammarota conquista la medaglia di bronzo ai Campionati europei Junior e Youth

cammarota i vittoriaMatilde Cammarota è la prima pugilessa toscana che riesce a conquistare la medaglia di bronzo ai Campionati Europei Junior e Youth che si sono svolti ad Assisi dal 22 al 27 luglio scorsi. La giovanissima atleta, di 16 anni, vive a Lucca nel quartiere di San Marco e combatte per la Livorno Boxe Salvemini, società pugilistica labronica giovane ma già in grado di vantare importanti successi sia in campo nazionale che internazionale. Cammarota ha iniziato ad avvicinarsi al pugilato all’eta di otto anni seguendo il fratello più grande Riccardo ed il suo gemello Edoardo con cui ha svolto tutta l’attività a livello giovanile.

Leggi tutto...

Ciclismo, Fanini: "Nibali atleta forte e pulito, l'Uci lo premi"

Un premio speciale, in onore di un ciclismo rinnovato e pulito. “Voglio invitare il grande presidente Uci Brian Coockson, che vuol fare luce sul passato, come ha già fatto con Armstrong e ora fa giustamente anche con Riis e Vinoukurov, a promuovere un premio da ripetere ogni anno, per un ciclismo sano, come credo sia quello di chi esce indenne e senza ombre dai numerosi controlli che ora vengono applicati. E i primo a riceverlo dovrebbe essere Vincenzo Nibali, vincitore del Tour più pulito della storia”. A parlare è Ivano Fanini, il patron della squadra ciclistica dell'Amore e Vita, che pure in passato era stato querelato proprio da Nibali per averlo accostato al “dottor Mito” Michele Ferrari. Una vicenda poi risolta dopo le scuse. Ma quello che Fanini aveva sostenuto su Nibali nel 2009 è riemerso una decina di giorni fa grazie ad un giornalista americano che durante il Tour aveva chiesto a Nibali dei suoi presunti rapporti con Ferrari. Negativa la risposta del siciliano. 

Leggi tutto...

Lucchese, amichevoli in Mediavalle in attesa di Parma e Fiorentina

Amichevole con una rappresentativa della Mediavalle domani (30 luglio) a Coreglia per la Lucchese Libertas, mentre sabato (2 agosto) alle 18 allo stadio Le Terme di Bagni di Lucca i rossoneri incontreranno, sempre in amichevole, la formazione di casa che milita nel campionato di Promozione. Ma cresce l'attesa per le amichevoli di lusso al Porta Elisa, contro Parma, Empoli e Fiorentina, il 6, 14, 23 o 24 agosto. Inoltre nel consiglio d'amministrazione di questa mattina (29 luglio) è stato definito l’incarico di Moreno Micheloni come delegato della società ai rapporti con la tifoseria.

Leggi tutto...

Basket Le Mura, esordio di campionato a Parma

lemuraEsordio contro Parma per le ragazze del basket Le Mura, per un match – l’opening day a San Martino di Lupari che il 5 ottobre aprirà il campionato 2014-2015 - che farà ritrovare alle biancorosse la ex Sara Giorgi e servirà da termometro per gli incontri futuri. Sono dunque ufficiali i calendari del basket italiano e in particolare della serie A1 femminile, quella che più appassiona la nostra città. Si parte con 14 squadre dopo le defezioni di Chieti e Priolo, già da un paio d'anni realtà poco adatte alla A1, e, salvo colpi di scena dell’ultim’ora, dovrebbe essere questo lo scenario definitivo. Anche La Spezia, infatti, l'unica formazione in bilico, sembra aver risolto i problemi economici. Per le biancorosse, dunque, la cui formazione è quasi totalmente rinnovata se si escludono Crippa e Benicchi, un inizio campionato tosto, che fin da subito farà luce sulle reali potenzialità del gruppo di Diamanti.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter