Menu
RSS

Torna in mostra a Villa Guinigi il Cristo di Civitali

WhatsApp Image 2018 01 23 at 17.18.56 1Dopo oltre 70 anni Lucca recupera una preziosa parte del proprio patrimonio artistico. È stata infatti presentata questo pomeriggio (23 gennaio) a Villa Guinigi, alla presenza delle maggiori autorità cittadine, l'opera di Matteo Civitali recuperata di recente dai carabinieri e sparita da Lucca in tempo di guerra.
Il Cristo Eucaristico, questo il nome dell'opera, è una creazione in terracotta policroma risalente alla prima metà del cinquecento circa e che era stata per l'appunto trafugata nella chiesa di Santa Maria della Rosa dalle truppe naziste nel 1944. Il cristo è entrato poi nei circuiti del mercato d'antiquariato illegale e recuerato, dopo anni di indagini e verifiche, dai carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale di Firenze grazie alla collaborazione con la Procura della Repubblica di Lucca e della Soprintendenza dei beni culturali di Lucca e Massa Carrara. L'opera sarà esposta all'interno del Museo nazionale di Villa Guinigi, nella sala dedicata al rinascimento e che ospita già altre opere di Civitali, prima di tornare nel proprio luogo naturale, cioè la chiesa di Santa Maria della Rosa una volta che saranno ultimati i lavori di restauro.

Leggi tutto...

Celina Seghi ospite del Rotary Club Montecarlo e Piana di Lucca

celinaseghiOspite d'eccezione al Rotary Club Montecarlo piana di Lucca la grande Celina Seghi (nata all'Abetone nel 1920). Minuta, elegante, il topolino delle nevi come veniva chiamata quando sfrecciava con Zeno Colò fra le nevi dell'Abetone è la donna mito dello sci alpino che ha dominato le scene sportive internazionali fra di anni Quaranta e Sessanta. Come ha ricordato il Presidente del Rotary Club Motecarlo Piana di Lucca Alessandro Pachetti, Celina Seghi ha vinto il maggior numero di medagli ai campionati italiani nella storia dello sci alpino ed è l’unica donna al mondo ad aver vinto il K di Diamanti cioè la famosa Spilla che veniva assegnata alla vincitrice di quattro prove del famoso Kandahar Internazionale.

Leggi tutto...

Sindaco: “Centrosinistra vada unito alle elezioni”

Alessandro TambelliniLe elezioni politiche si stanno avvicinando rapidamente e i vari schieramenti stanno iniziando a muovere i primi passi per la composizione delle liste e la scelta dei candidati. E proprio nel giorno in cui il Pd esce allo scoperto e propone ufficialmente i nomi di Stefano Baccelli e Andrea Marcucci come candidati nei collegi uninominali di Camera e Senato, arriva dal sindaco di Lucca Alessandro Tambellini un accorato appello all'unità del centrosinistra ed a prendere proprio Lucca come "modello". Un caso, quello lucchese, in cui secondo il sindaco sono venuti meno i personalismi in nome del bene della cosa pubblica: "Alla vigilia delle elezioni politiche - dice il sindaco - abbiamo il dovere di prendere come esempio l’ampia condivisione di intenti e di prospettive che si è formata, a Lucca. Un’esperienza unitaria che, pure in una congiuntura generale difficilissima, ha consentito al centrosinistra di ritornare per altri cinque anni al governo della città. Un’esperienza che merita di essere valutata e ripercorsa anche a livello nazionale: come a Lucca, così alle prossime elezioni politiche dobbiamo essere in grado di costruire uno schieramento di forze largo fortemente orientato e sorretto dalle stesse finalità".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter