Menu
RSS

Marchetti: "D'Ambrosio dice sciocchezze, è sempre in tempo a cambiare mestiere"

marchetti34Continua il botta e risposta fra il sindaco di Altopascio Sara D'Ambrosio e l'ex primo cittadino Maurizio Marchetti. L'inquilina del Comune ieri, rispondendo all'attacco sulle dimissioni di Riccomi, si era detta stanca "degli attacchi di Marchetti", così come gli altopascesi, ha suggerito D'Ambrosio, che hanno detto "basta al podestà". Un attacco a cui oggi replica il diretto interessato: "Il sindaco o, probabilmente, il suo tutor mi invitano a stare sereno, scimmiottando il loro capo fiorentino, altro esempio di simpatia e efficienza - scrive Marchetti -. Io sono sereno, stiano tranquilli Sara e Gipo, mentre loro dovrebbero riflettere sulla loro condizione di amministratori sotto tutela, che non depone certo a loro favore".

Leggi tutto...

D'Ambrosio e Ghimenti: "Marchetti ha stancato, Altopascio ha già detto basta al podestà"

sara dambrosio“A Marchetti vorrei dire innanzitutto: stai sereno”. Con palese ironia il sindaco Sara D'Ambrosio risponde all'attacco del consigliere di minoranza, che oggi ha rincarato la dose sulle dimissioni dell'assessore Riccomi, sostenendo che ViviAmo Altopascio è succube delle decisioni del Pd. "I cittadini di Altopascio si sono espressi quasi un anno fa e hanno detto basta al podestà che imperava da più di 20 anni – commenta –. Ma la sconfitta ancora non è stata superata e Marchetti lo dimostra col suo classico tono rancoroso. Mi rendo conto che chi viaggiava con l'auto blu, chi basava la sua amministrazione su se stesso e non sul bene di tutti, chi ha chiuso gli occhi di fronte a una criminalità che aumentava durante i suoi anni di governo, non possa oggi comprendere il cambio di rotta. Povero Maurizio, una volta ti sentivamo parlare di politica regionale e nazionale, oggi sei costretto, per ritagliarti uno spazio, ad usare l'offesa personale come unico strumento per dire ancora qualcosa: in 20 anni hai detto tanto e fatto poco e per questo gli elettori ti hanno giudicato. Però voglio rassicurarti: preoccupati dei danni che hai lasciato in Comune e non affannarti più di tanto per la tenuta della mia maggioranza, che è solida e sta mantenendo gli impegni presi, basti pensare ai progetti già realizzati sul sociale, sul decoro urbano, sull'ambiente e sulla sicurezza". 

Leggi tutto...

Altopascio, la neo assessora Cagliari: “Subito a lavoro”

IMG 6216Presentata stamani (29 aprile) ufficialmente il neo assessore Martina Cagliari, a cui sono state affidate le deleghe alla cultura, turismo, commercio e progettazione europea. Cagliari, su cui si sono registrate nei giorni scorsi divisioni di natura politica che hanno portato alle dimissioni del coordinatore della lista civica Mussini, entra al posto di Marzia Riccomi, che aveva rassegnato il suo incarico "per motivi personali". “Con il neoassessore Martina Cagliari faremo un bel lavoro di squadra” ha garantito il sindaco Sara D'Ambrosio. Primi obiettivi per il neoassessore: ascolto dei commercianti e festa del pane il 21 maggio. Insieme al sindaco, presenti anche l'ex assessore Riccomi, il capogruppo della lista civica ViviAmo Altopascio, Marco Ghimenti, e il vice-capogruppo (Pd) Giovanni Pippi.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter