Menu
RSS

Barsanti: "Lucchese da difendere, non c'è più tempo"

Lucca risponde il candidato sindaco Fabio Barsanti articleimage"Lucca rischia di subire un colpo durissimo ad uno dei suoi simboli: la Lucchese." Commenta così Fabio Barsanti, consigliere comunale di CasaPound, le ultime vicende riguardanti la Lucchese Libertas. "Lucchese non significa solo calcio - dice Barsanti - ma rappresenta uno dei simboli della nostra città, forse uno degli ultimi. E’ quindi un valore che va difeso e che deve interessare tutti i lucchesi, e non solo quelli che vanno sempre allo stadio. La squadra rossonera sta vivendo un nuovo momento delicato, per colpa di un futuro societario incerto e un presente molto, troppo, confuso. I soci lucchesi si stanno facendo da parte, ma per fare posto non si sa bene a chi. La sensazione diffusa è quella che la Lucchese possa finire in mano a persone con interessi poco trasparenti, slegati da un reale affetto nei confronti della città."

Leggi tutto...

Fra cessioni e smentite la Lucchese è sempre un caos

  • Pubblicato in Sport

stadio porta elisaLa vendita della Lucchese? Una telenovela. Che ad ogni passaggio svela e non svela, fa immaginare scenari possibili che poi, inevitabilmente, si svelano diversi rispetto a quelli ipotizzati.
Partiamo dai fatti. Lucchese Partecipazioni, la componente di maggioranza che detiene la società, non vuole (o non può) più avere la responsabilità della gestione di tutto quanto ruota intorno alla squadra. Troppo grossi i periodici esborsi per garantire stipendi e maestranze ed evitare alla squadra preoccupanti penalizzazioni. Ma trovare nuovi soci non è certo una questione semplice. Se ne rese conto a suo tempo il patron Bacci, da Rignano sull’Arno, se ne deve essere reso contro il presidente emerito Marcello Pera, colui che avrebbe dovuto trovare nuovi imprenditori a sostegno della società per garantirne un futuro. Ed ecco che le posizioni, anche all’interno di Lucchese Partecipazione, si sono diversificate. Ognuno dei soci ha cercato una via di uscita, ognuno, col tempo, ha sponsorizzato una possibile cordata in grado di subentrare alla maggioranza della società.

Leggi tutto...

Ok alle pratiche di bilancio nell'ultimo Consiglio prima delle elezioni a Bagni di Lucca

Massimo BettiE’ stato molto tecnico, ma anche politico l’ultimo consiglio comunale di Bagni di Lucca, che si è tenuto nella sala consiliare ieri (30 maggio) pomeriggio. All’ordine del giorno, infatti, spiccavano l’approvazione del rendiconto della gestione dell’esercizio finanziario 2016; l’approvazione dei prospetti dell’inventario e dello stato patrimoniale al 1 gennaio 2016; la rinegoziazione per l’anno 2017 concessi dalla Cassa depositi e prestiti e l’approvazione al Bilancio di previsione 2017/2019.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter