Menu
RSS

Mario Bendoni (Gs Orecchiella) trionfa al trofeo Liberazione

  • Pubblicato in Sport

BENDONI MARIOMario Bendoni, portacolori dell'Orecchiella Garfagnana, si impone nella diciannovesima edizione del Trofeo Liberazione a Cerbaia di Lamporecchio che si è corsa sulla distanza di 9 chilometri per i competitivi e di 3500 metri per i partecipanti alla ludico motoria. L'atleta in maglietta azzurra ha coperto la distanza nel tempo di 29'50'' precedendo di 1'02'' Luzim Softa (Pieve a Ripoli) e di 1'04'' Roberto Gianni (Parco Alpi Apuane), seguono Andrea Cavallini (Parco Alpi Apuane) e Simone Gamenoni (La Stanca Valenzatico).

Leggi tutto...

Dopo dieci anni Daniele Del Nista torna in maglia Virtus Lucca

  • Pubblicato in Sport

delnistaiperDopo dieci stagioni di Gruppo Sportivo Parco Alpi Apuane Daniele Del Nista, nato e cresciuto nel vivaio dell'Atletica Virtus Cassa di Risparmio di Lucca, torna ad indossare la maglia della società che lo ha lanciato verso l'atletica leggera.
Un ritorno atteso, insperato, non cercato in quanto è stata sempre rispettata la scelta dell'atleta compiuta circa 10 anni orsono. Ma indubbiamente è un ritorno che mette entusiasmo e dà spinta al progetto di rilancio che grazie anche e sopratutto al supporto dei tecnici del mezzofondo, ovvero Enrico Carelli e Martina Celi, sta cercando di far sì che emergano atleti ed atlete lucchesi nel panorama regionale e nazionale.

Leggi tutto...

Lutto nell'atletica: morto Lokonwa (Gp Alpi Apuane)

  • Pubblicato in Cronaca

thomaslokonwaIl mondo dell'atletica in lutto. Un tragico incidente stradale in Kenya ha portato via Thomas James Lokomwa, atleta tesserato dall'inizio del'anno per il Gp Parco Alpi Apuane e vincitore quest'anno dei tricolori italiani di cross a Gubbio e di mezza maratona a Fucecchio. Ancora poco chiare le cause dell'incidente in cui ha perso la vita nella serata di mercoledì l'atleta africano. Secondo le prime ricostruzioni il podista, che in Italia lascia la compagna Chiara e una famiglia numerosa, era uscito di casa per cercare una zona dove poter connettersi a internet prima di cena. I familiari, non vedendolo tornare, si sono messi alla sua ricerca e lo hanno trovato morto.
A piangerne la morte il manager italiano Enrico Dionisi e l'intero mondo dell'atletica italiana. Tanti, infatti, i suoi successi in carriera prima con l'austriaca Run2gether quindi con la società garfagnina.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter