Menu
RSS

Lucchese, via anche Forte. Galderisi: “Ma resistiamo”

  • Pubblicato in Sport

galderisi2Un grande rammarico per una stagione in cui anche l’impossibile sembrava a portata di palmo e che invece, adesso, si complica maledettamente. Eppure mister Galderisi cerca anche oggi (20 gennaio) di mantenere la barra dritta e la testa alta, mentre tutto intorno a lui cambia direzione con una cadenza impressionante. Perché quel progetto calcistico che ha visto la Lucchese di Nanu e Obbedio arrivare a piazzarsi quinta in campionato - è inutile negarlo - ormai non esiste più. Le difficoltà della società lo hanno stravolto e, ora, si aprono nuovi scenari, contrassegnati dalla forza interiore di quelli che restano e del loro timoniere. Perché Galderisi dimostra, se ancora ce ne fosse bisogno, di essere una grande anima prima ancora che un ottimo mister. E pazienza se il presidente Andrea Bacci ha spesso parlato di punti persi per strada (gli unici punti veramente persi sono quelli provenienti dalle penalizzazioni inflitte al club): la verità è che questa Lucchese, sino ad oggi, ha confezionato un piccolo miracolo sportivo, declinato ai verbi del bel gioco e dei risultati. Quei risultati che hanno consentito agli addetti ai lavori della Lega Pro di individuarla come autentica sorpresa della stagione. Fino ad oggi, almeno.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter