Menu
RSS

Beach soccer, Viareggio ko nella finale per il terzo posto

  • Pubblicato in Sport

ok2 Serie A BS SB 2017 dfg 11828L’Happy Car Sambenedettese alza al cielo il tricolore del beach soccer italiano al termine di una splendida ed emozionante sfida contro il Catania superato per 8-7 all’extra time. A San Benedetto del Tronto, alla Beretta Beach Arena della Riviera delle Palme, si è disputata, davanti a più di 1.000 tifosi entusiasti, la finale scudetto della Serie Aon che ha chiuso una stagione esaltante iniziata proprio a Terracina con la Coppa e proseguita con le tappe di Firenze, Castellammare del Golfo, Viareggio (tappa extralarge), Catanzaro, San Salvo e quindi le Final Eight di San Benedetto del Tronto.

Leggi tutto...

Con la fine della stagione si chiude per gli allievi la storia in maglia Tau

  • Pubblicato in Sport

Allievi EliteUn lungo cammino compiuto insieme che arriva alla meta: è questa la sensazione in casa Tau Calcio Altopascio di fronte al saluto degli Allievi Regionali Elite. La squadra di mister Bartalucci, infatti, ha terminato il percorso all’interno del Tau: i ragazzi, adesso, lasceranno il mondo giovanile per entrare nel calcio dei grandi.
"Vederli crescere – spiega Andrea Motroni, responsabile Scuola Calcio Inter e società affiliate – è una soddisfazione e un privilegio. Sono stati tutti ragazzi eccezionali che hanno saputo giocare con intelligenza e far fruttare il loro talento. Adesso entrano nel mondo del calcio degli adulti e si confronteranno con giocatori più grandi e con più esperienza. Ma sono certo che sapranno dare il massimo e rendere il Tau orgoglioso di loro".

Leggi tutto...

Hockey, Forte ko ai rigori. Scudetto a Lodi

  • Pubblicato in Sport

comunicato 0 1131L’Amatori Wasken Lodi è campione d’Italia 2016-17. Dopo una gara-5 infinita con i tempi regolamentari terminati sull’1 a 1, decidono i tiri di rigore alla decima serie con il gol decisivo di Domenico Illuzzi e la parata decisiva di Català sull’ultimo tiro di De Oro. Il Lodi quindi vince il suo secondo scudetto dopo 36 anni, bissando il successo del 1981. Una gara dominata dalla due difese e dalla paura di sbagliare in un palazzetto completamente esaurito in ogni posto.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter