Menu
RSS

Tennistavolo Villaggio, Giuseppe Donnarumma trionfa al torneo Fitet di Firenze

tennistavolovillaggioSi è svolto il 21 settembre a Firenze, il torneo di tennistavolo riservato agli atleti over 3500 punti nella classifica nazionale Fitet. Primo classificato il promettente sedicenne lucchese Giuseppe Donnarumma sull’atleta veterano Bernabei del Dlf Poggibonsi. Donnarumma ha passato il girone eliminatorio e ha dovuto sudarsi la semifinale in un incontro con Sulpizio del Tt Limite nel quale ha splendidamente rimontando i primi due set persi con una galoppata esaltante verso la vittoria. Nella semifinale ha dovuto incontrare il bravo compagno di squadra quindicenne Luca Gherardi che, seppur meno esperto, lo ha messo a dura prova. Nell’altra semifinale, intanto, un altro atleta lucchese Davide Valenti Radici, di venticinque anni, dopo una bella progressione di vittorie, veniva fermato dopo avere vinto due set contro Bernabei che finiva in finale al suo posto. Peccato perché il Tennis Tavolo Villaggio Lucca aveva la possibilità di conquistare l’intero podio. Si deve accontentare, invece, del primo e terzo posto dei propri atleti guadagnando, ugualmente, la vittoria come società per aver ottenuto il miglior risultato globale del torneo.

Leggi tutto...

Ancora un'ottima prova per Panzani-Badacci al Rally dell'Adriatico

PANZANI RALLY ADRIATICOLuca Panzani, in coppia con Sara Baldacci, il fine settimana appena passato hanno corso alla penultima prova del tricolore rally, il 21esimo Rally Adriatico, tornando secondi nella classifica Junior e rimanendo primi del Trofeo Renault Twingo R2 Top.
Per il giovane rallista lucchese, la gara nelle Marche è stata un’esperienza altamente formativa, si è trattata della quinta occasione in carriera in cui ha saggiato le strade sterrate, per cui il compito che ha dovuto sopportare è stato decisamente difficile, considerando anche la nutrita schiera di avversari qualificati contro i quali si è trovato a combattere.

Leggi tutto...

Sc Gragnano al top regionale con le vittorie di Tintori e Alban

gara 74 coppa ciuffenna 17046 originalGli ultimi eccellenti risultati portano il Gragnano in prima posizione regionale nelle classifiche a punti ed al quarto posto nazionale. A contribuire in maniera determinante questa escalation di posizioni è stata la recente vittoria ottenuta in solitudine da Devid Tintori ad Arezzo nella prestigiosa 74esima edizione della Coppa Ciuffenna dove con un assolo prodigioso mise alle sue spalle il forte atleta ucraino Nikitin Matuey ed il campione italiano Simone Sterbini. Lo stesso Tintori ha sfiorato il successo ad Osimo ottenendo il posto di onore mentre Thomas Pinaglia è giunto terzo a Perignano. E’ finalmente tornato il Gragnano dei tempi migliori con quattro successi stagionali e con diversi giovani che stanno maturando e correndo da protagonisti nelle gare nazionali ed internazionali come Matteo Alban, un giovane che corre con testa ed imprime delle accelerazioni fulminee come quando 2 mesi fa a Seano si impose nel circuito notturno aggiudicandosi il 21esimo Trofeo Comune di Carmignano. Il Presidente Carlo Palandri è entusiasta dei suoi ragazzi e ringrazia particolarmente il ds Mazzoni: "E’ sicuramente suo il merito maggiore del raggiungimento di traguardi così importanti,un tecnico di grande esperienza-prosegue-che sta insegnando tanto a questi giovani atleti,alcuni dei quali avranno sicuramente un futuro da professionisti”.
Ed ora i gialloneri hanno da portare a termine la stagione onorando queste prestigiose posizioni che inorgogliscono tutto il movimento ciclistico capannorese.

Leggi tutto...

Coppa Toscana, il Centro Minibasket si ferma agli ottavi contro il Cmc

Cmc Carrara – Cmb Lucca 70-49
CMC: Donati 20, Bertuccelli 9, Fiaschi 9, Biagioni, Mancini 11, Peselli 2, Borghini M., Borghini A. 15, Giananti, Gai 2, Malcontenti 2, Viaggi ne. All. Degl’Innocenti
CMB: Drocker 10, Danesi 6, Biagioni 14, Alikalfic ne, Ortili 3, Loni 2, Porciani 4, Tozzini, Pierini 6, Dini 3, Puccinelli. All. Piazza
ARBITRI: Curso e Uldanck
NOTE: 22-6, 44-19, 55-35. Usciti per 5 falli Tozzini e Danesi

Leggi tutto...

Pugilistica Lucchese, Mencaroni tricolore giovanile a Mondovì. Bene nei senior Rimanti e Demollari

sachamencaroniWeekend da incorniciare: Sacha Mencaroni conquista il tricolore a Mondovì ai Giochi giovanili di pugilato sbaragliando il campo nei cuccioli, sabato a Seravezza Demollari si impone su Castillo mentre Rimanti costringe al pari l’idolo di casa Pasci. Un fine settimana da mettere in archivio ma che rimarrà impresso negli annali della Pugilistica Lucchese quello appena trascorso: a Mondovi domenica 21 settembre  si sono disputati i campionati nazionali giovanili di pugilato e il piccolo Sacha Mencaroni allenato da Giulio Monselesan ha conquistato la medaglia d’oro nella categoria Cuccioli (2007-2008) imponendosi sui bambini della Campania e della Puglia. Una prova superlativa quella del piccolo Sacha che ha disputato al meglio sia il percorso ad H, la prova della corda e quella del sacco eseguita come un affermato campione.

Leggi tutto...

Le Mura, riuscito l'intervento all'americana Julie Woyta

Basket femminile Le Mura, buone notizie, per quanto possibile, dall'intervento chirurgico cui si è sottoposta a Forte dei Marmi l'americana Julie Woyta. L'intervento di questo pomeriggio al crociato anteriore è perfettamente riuscito mentre è emerso che il collaterale non è stato leso. Nei prossimi giorni una valutazione attenta dello staff medico permetterà di capire meglio i tempi di recupero dell'atleta a stelle e strisce.

Leggi tutto...

Lucca United organizza un ritrovo per appassionati di Subbuteo

La Subbuteo mania non tramonta mai. La passione per il mitico calcio a punta di dito è ancora viva tra le nuove generazioni dopo avere spopolato negli anni 70 ed 80. Nel programma di eventi del 2014 Lucca United organizza per sabato (27 settembre) a partire dalle 14,30 presso alla sede-museo di Lucca United, situata sotto la curva Ovest, ritrovo di appassionati di Subbuteo old style. Un’occasione per passare una bella giornata all'insegna della passione per la Lucchese e gli “omini” che hanno fatto divertire e sognare intere generazioni. Il Subbuteo, capace di simulare il calcio meglio di tanti videogames, rappresenta gli ideali di un football autentico, passionale e dalla parte dei tifosi quando non c’erano le pay tv e il calcio, non era uno spezzatino e la partita si vedeva solo allo stadio.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter