Menu
RSS

Geonova Lucca a Livorno per agguantare il quarto posto

Seconda trasferta consecutiva, l'ultima della stagione regolare, per la Geonova di coach Giuseppe Piazza che poi sabato prossimo terminerà il calendario in casa contro la Fides Montevarchi. Domani (12 aprile) alle 18 al PalaCosmelli di Livorno i lucchesi affronteranno la Pielle con la matematica che lascia ancora uno spiraglio di poter agguantare il quarto posto che vale l'accesso diretto alla C unica del prossimo anno, l'allenatore bianconero però è molto pragmatico e pensa soprattutto a mettere al sicuro il quinto posto: "Vogliamo proseguire sulla strada delle ultime due partite fatte contro Prato e a San Vincenzo – spiega –. Per noi è molto importante terminare il percorso della stagione regolare con due buone prestazioni che ci preparino ai play-off e se non abbiamo perso ritmo con la sosta di Pasqua, sono fiducioso. Più che del risultato ora ci interessa la prestazione ed è probabile che possa bastarci una sola vittoria nelle ultime due partite per essere sicuri della quinta posizione".

Leggi tutto...

Alla palestra della Pugilistica Lucchese il criterium regionale giovanile di boxe

Grande appuntamento domenica mattina (12 aprile) dalle 9,30 alla palestra di Pugilato della Pugilistica Lucchese in via Gramsci (con ingresso dal cancello in ferro angolo viale Marconi Marconi dell'Itc Francesco Carrara). Si terrà lì, infatti, il secondo Criterium regionale giovanile di pugilato della Toscana. Saranno presenti circa cento partecipanti provenienti da varie palestre della Toscana: Korebo Boxe Arezzo, Pugilistica Piombinese, Boxe Cecina, Accademia Pugilistica Livornese, Boxe Salvemini Livorno, Accademia dello Sport Livorno, Pugilistica Carrarese, Boxe Luminati Sesto Fiorentino, Centro Sport Combattimento, Boxe Mugello e infine Pugilistica Lucchese.

Leggi tutto...

Basket C1: Bama vuol chiudere in bellezza. Domani trasferta a Terranuova

-bamaesultanza dopo vittria con livornoBama con l'incognita Benini domani sera (11 aprile) sul parquet di Terranuova Bracciolini, avversario il Galli Basket. Nell'impianto, autentico gioiello, costruito di recente del paese del Varldarno i rosablu cercheranno di dare continuità al risveglio "post-coma" mostrato nel match casalingo con la Libertas Livorno. Gli avversari si trovano a quota 6 punti e sembrerebbe un compito facile ma così senz'altro non sarà. Negli ultimi mesi i valdarnesi hanno mostrato segni di grande crescita dando del filo da torcere a tutte le squadre scese sul loro campo. La scure del giudice sportivo si era abbattuta sul team del presidente Leonardi con squalifiche a go-go che avevano tolto dal campo Yerandi ed altri, ma, scontata la pena, il roster sarà al completo.

Leggi tutto...

Virtus Lucca, weekend fra campo Martini e Aulla per le gare dei più giovani

Week end vivace, denso di impegni, organizzativi ed agonistici per il settore giovanile della Virtus Lucca e tutto lo staff tecnico e dirigenziale. Sabato pomeriggio, con ritrovo alle 15 ed inizio gare alle 16, al Moreno Martini di via delle Tagliate si terrà la Coppa Toscana ragazzi/e e la manifestazione provinciale esordienti. Oltre 500 giovanissimi atleti daranno vita ad un bel pomeriggio di atletica con la prima giornata di Coppa Toscana che vedrà al via gli atleti delle province di Lucca, Pisa, Pistoia e Prato. Salto in lungo, lancio del vortex e 1000 metri in campo maschile mentre 60 ostacoli, getto del peso e salto in alto al femminile saranno le prove in cui si cimenteranno i giovanissimi protagonisti. Il comitato provinciale della Federazione Italiana di Atletica Leggera grazie alla disponibilità dell'organizzazione della Virtus ha poi introdotto anche una manifestazione provinciale, riservata alla categoria Esordienti. 60 metri e salto in lungo per i più piccoli della categoria Esordienti C, mentre i bimbi più grandi si cimenteranno sempre nel salto in lungo ed in una prova un po' più lunga ovvero i 300 metri.

Leggi tutto...

Scherma, Jacopo Rinaldi delude ai mondiali di Tashkent

RinaldiTashkentE' andata male la partecipazione dello sciabolatore lucchese della Oreste Puliti di Lucca, Jacopo Rinaldi, ai mondiali che si sono appena conclusi a Tashkent, in Uszbekistan.
Rinaldi, stranamente contratto e nervoso in questa sua prima partecipazione alla rassegna iridata, ha finito per perdere 15 a 10 col giapponese Fitz-Gerald, nel tabellone dei 32. L'asiatico era un avversario assolutamente alla sua portata, come dimostra la secca sconfitta da lui patita subito dopo dall'altro italiano Bonsanto per 15 a 6. Purtroppo la delusione per il cattivo piazzamento nell'individuale, ha pesato anche sulla gara a squadre che normalmente vede Rinaldi esprimersi al meglio. Nell'occasione, invece, il lucchese non è riuscito, come fa di solito, a trascinare i compagni, anche loro abbastanza fiacchi. E così gli azzurri hanno perso dalla Corea 45 a 44, finendo all'11esimo posto. Un disastro, considerato che appena un mese fa la stessa squadra aveva conquistato l'argento agli europei.
Rinaldi non ha saputo spiegarsi il perchè di una battuta a vuoto così grave. Forse c'era troppa attesa intorno a lui. Ha espresso la stessa opinione Paolo Azzi, capo delegazione dell'Italia, soddisfatto per gli azzurri, che hanno vinto il medagliere, ma triste per la cattiva prestazione di Rinaldi, atteso a un risultato importante che mai era andato in pedana in una veste così dimessa.

Leggi tutto...

Le Mura, fine della corsa. Ragusa ok anche al Palatagliate

 IMI4359Le Mura Lucca - Passalacqua Ragusa 45-69 (13-14, 26-35, 30-49)
GESAM GAS LE MURA LUCCA: Perini 1, Templari 4, Reggiani 4, Milic 9, Crippa 13, Richter, Nerini ne, Komplet 2, Ercoli 2, Pedersen 10. All.: Diamanti
PASSALACQUA RAGUSA: Ivezic 2, Gorini 8, Cinili 14, Mauriello ne, Galbiati 9, Canova, Walker 14, Gonzalez 3, Nadalin 8, Pierson 11. All.: Molino

Leggi tutto...

Campionati toscani di corsa in montagna, esordio al top per il Gs Orecchiella

GS Orecchiella  Podio Staffetta Centocampi 2015Non si ferma nemmeno a Pasqua l'attività agonistica del Gs Orecchiella che non perde l'occasione per portare a casa nuovi allori. Sabato si è disputata, ad Abbadia San Salvatore, la prima prova dei campionati toscani di corsa in montagna. In gara i giovani che non hanno deluso le aspettative. Nella categoria Allievi i quattro portacolori dell'Orecchiella hanno chiuso nelle prime cinque posizioni: secondo Melaku Lucchesi, terza Girma Castelli, quarto Manuel Franchi, quinto Niels Torre. Nella categoria Cm 3 km 2000/2001 quarto posto per Cristian Biagioni. Nella categoria Allieve quinto posto per Alice Orsi. Grande risultato per il piccolo Augusto Orsi, vincitore della categoria Esordienti 2006/2007.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter