Menu
RSS

Bama, con Empoli lo scontro diretto per allontanare la zona playout

bamacanestroLe gare decisive saranno quelle di marzo/aprile ma indubbiamente il match Bama-Pallacanestro Empoli di domenica pomeriggio riveste particolare importanza. Le due squadre si trovano appaiate a quota 10 punti, al confine tra playoff e playout e chi riuscirà ad avere la meglio potrebbe, quando si andranno a tirare le somme finali, gioire in modo doppio di questa eventuale vittoria. Questo vale ancor più per i rosablu che al debutto in campionato superarono nettamente a domicilio gli empolesi col risultato "grottesco" di 53 a 34. I valdelsani incapparono in una di quelle giornate in cui non funziona assolutamente nulla.

Questo, a dire il vero, anche per per merito dell'ottima difesa altopascese. Per la Romani Band portarsi a quota 12, con un 2 a 0 negli scontri diretti, sarebbe un ottimo viatico per iniziare la serie di match senza il centro Vannini. L'atleta rosablu sta continuando a fare accertamenti, il quadro clinico non é ancora delineato al 100%, comunque sia lo stop sarà minimo di un mese ma potrebbe essere anche superiore. Tornando al presente sarà la classica gara tra artiglierie leggere. Sì, perché anche il team di Paludi ha rescisso con il (molto atipico) centro Fantoni, accasatosi al Don Bosco Livorno, ed al momento a centro area giostrano due ali, seppur ottime, come Scali e Baroncelli (rosablu nella seconda parte della scorsa stagione). Tornerà certamente sul mercato ma lo potrà fare quando si aprirà la nuova finestra, dal 16 gennaio, visto che ha "speso" l'unico ingaggio possibile al momento con l'arrivo della gurdia Falchi, in uscita da Pontedera, per sostituire Doveri, vittima di un infortunio. I già menzionati giocatori, più Mencherini ed i vari, ottimi, giovani del vivaio costituiscono l'ossatura di Empoli. Particolare attenzione andrà posta alle qualità tecnico-atletiche di Scali (ex serie B all'Use Empoli) e al l'abilità balistica di Baroncelli, tiratore non molto continuo ma che può divenire immarcabile se si accende. I due aghi della bilancia per le ambizioni empolesi. In casa Bama qualche problema influenzale in settimana. Classico intoppo di gennaio, ma tutti dovrebbero, salvo virus last minute, essere presenti sul parquet. Palla a due alle 18.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter