Menu
RSS

Gesam Le Mura contro Piramis Torino nel 'basket day'

1Per la 14esima giornata di Gu2to Cup al PalaTagliate arriva la Fixi Piramis Torino. Le piemontesi giungono a Lucca con una classifica non certo positiva, anche rispetto alle aspettative di inizio torneo e considerando la buona stagione disputata al rientro in serie A1 lo scorso anno. Con 4 vittorie e 9 sconfitte Torino è salita agli altari della cronaca, e forse anche questo ha minato le certezze del gruppo di coach Riga, più per il fattaccio del PalaRuffini che per il basket giocato.
In quell'occasione Tikvic dovette lasciare il campo in barella per essere trasportata in ospedale dopo lo scontro con l'americana di Ragusa Hamby.
Prima la squalifica monstre per la siciliana e poi il documento a discapito presentato dalla Passalacqua Ragusa parzialmente recepito dal giudice sportivo hanno catalizzano, anche troppo, le attenzioni degli addetti ai lavori.


Le pantere di coach Riga si presenteranno al PalaTagliate affamate di punti, ogni successo potrebbe valere il passo decisivo per mettersi alle spalle il penultimo posto in classifica che equivale a dire play-out, uno spettro che in questo momento vede la formazione torinese condividere con Broni e Vigarano.
Le ospiti giungono all'appuntamento con l'americana Jasmine Gill (11,8 punti a partita) in forse ma con tutto il resto del roster certamente a disposizione. In cabina di regia si alterneranno Milazzo e la giovanissima Verona, in guardia, il capitano Quarta, Pertile (partita in quintetto contro Schio) e Bocchetti, temibile tiratrice da 3 punti. I maggiori pericoli per le biancorosse arriveranno però dai muscoli di Brunner e Tikvic, rispettivamente 11,6 e 12,7 punti a partita.
A presentare la partita e la settimana biancorossa coach Loris Barbiero "Abbiamo avuto una settimana complessa, non siamo riusciti a lavorare come avremmo voluto a causa di qualche contrattempo fisico di troppo. Per fortuna, almeno in teoria, ho tutte le giocatrici a disposizione per domenica per una gara che presenta più di un rischio. Loro sono una formazione che gioca una pallacanestro fatta di intensità e velocità, con le piccole quasi sempre in pressing sulla palla per alzare il ritmo della partita. In attacco prediligono isolamenti per l'uno contro uno o il penetra e scarica, dovremo essere bravi a rompere i loro giochi e far prevalere i nostri."
Un'ultima battuta sul basket day che si celebrerà domenica e che generalmente vede la formazione lucchese uscire dal PalaTagliate coi 2 punti “La cabala non è tra le mie scaramanzie (ride, ndr.), davvero è un dato che mi interessa poco e non mi da ulteriori pressioni, come sempre è il campo che decide gli esiti degli incontri, non certo la cabala.” Palla a due fissata alle 18: si ricorda che in occasione del basket day, con incasso devoluto alla Croce Verde di Lucca (ci sarà anche una raccolta di generi alimentari e giocattoli), al termine del match tra Gesam Gas & Luce e Fixi Piramis scenderanno sul parquet i ragazzi della Geonova per una giornata di basket all'insegna dello spettacolo.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter