Menu
RSS

Hockey, la regular season si chiude con il derby Cgc-Forte

comunicato DSC03096Ultimo atto della lunga stagione regolare del campionato di serie A1 di hockey. Ultimi intensi 50 minuti, dopo una lunga pausa di due settimane, che produranno tutte le sentenze della stagione. Sono tante le sfide interessanti ma svetta su tutti il derbyssimo Viareggio-Forte che mette in palio la testa della classifica. La sfida più intensa sarà a Giovinazzo dove si terrà lo scontro decisivo per non accompagnare il Sandrigo in serie A2. Aperta anche la zona playoff dove ci sono ancora disponibili i due ultimi posti con Sarzana, Valdagno, Trissino e Monza che se li contenderanno sino all’ultimo minuto.


Viareggio contro B&B Service Forte dei Marmi è un derby da non perdere e nonostante arrivi a fine stagione è assai ricco di significato. Un derbyssimo che va oltre la classifica, ma anche in questo caso, tre punti saranno importanti perchè deciderà la prima posizione: inoltre per il Viareggio è un ottimo banco di prova in vista della Final Four di Coppa Cers che si terrà proprio al PalaBarsacchi (riqualificato per l'occasione e che vede riaprire una delle tribunette dell'impianto) tra una settimana. Al Forte invece per conquistare la prima piazza, oltre a vincere, dovrà sperare in uno stop del Lodi a Correggio (ore 20,45 arbitro Silecchia di Giovinazzo e Ferraro di Bassano). Il Wasken Lodi ritorna in pista nella trasferta a Correggio per altri tre punti e certificare il primo posto. Di fronte una squadra rimaneggiata e che ha raggiunto la salvezza già da diverse settimane, ma davanti al proprio pubblico vorrà certamente completare il campionato a testa alta (ore 20,45 arbitri Bonuccelli di Viareggio e Parolin di Bassano). Importantissima l’ultima gara per Giovinazzo e Cremona che si contenderanno in 50 minuti l’ultimo posto per rimanere in prima divisione. Sarà ingresso gratuito al PalaPansini per spingere i ragazzi di De Palma all’ultima fatica per l’unico risultato possibile, cioè la vittoria. Al Cremona di Sergio Silva invece basta un pareggio per non retrocedere (ore 20,45 arbitri Eccelsi di Novara e Di Domenico di Correggio). Lotta ancora aperta tra Cras Follonica e Bassano per la quarta posizione che significherebbe una gara in più nella propria pista in un ipotetico quarto di finale tra entrambe. I maremmani incontrano il Trissino di Valverde, in piena lotta per conquistare l’ultimo punto per aver certo un posto nei playoff (ore 20,45 arbitri Carmazzi di Viareggio e Barbarisi di Salerno), mentre i vicentini ospitano il Centemero Monza, all'ottavo posto in classifica con la necessità di una vittoria per certificarla per difenderla dall’attacco di Valdagno e Sarzana (ore 20,45 Galoppi di Follonica e Giovine di Salerno).
In caso di pareggio punti in classifica, il Follonica sarebbe in vantaggio (1 vittoria per entrambi ma differenza reti favorevole alla Cras). Proprio il Carispezia Sarzana è di scena a Sandrigo ed oltre a cercare i tre punti dovrà sperare che Trissino, Monza e Valdagno non vincano (ore 20,45 arbitri Ferrari di Viareggio e Fermi di Piacenza).Sia in caso di pari punti col Trissino, sia in caso di classifica avulsa con Monza, Valdagno e Sarzana, il Carispezia sarebbe in vantaggio negli scontri diretti. L’Admiral Valdagno affronterà il FaiZane Lanaro Breganze, in un altro derby vicentino di alto spessore, dove in ballo ci sono tre punti fondamentali per i padroni di casa per l’accesso ai playoff, mentre per i rossoneri è cert o il sesto posto (ore 20,45 arbitri Fronte di Novara e Molli di Viareggio).
I playoff inizieranno sabato 6 maggio, dopo la pausa della prossima settimana per gli impegni di Cgc Viareggio e Sarzana nella Final Four di Coppa Cers.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter